Alice Pennente: “a Mottolino – Livigno viviamo di passioni!”

0
372
Snowpark - Mottolino - Livigno - Credits Ezeurrets.com
Snowpark - Mottolino - Livigno - Credits Ezeurrets.com

[in esclusiva per SciMarche.it] 

Alice Pennente è una giovane ragazza marchigiana che tempo fa ha deciso di trasferirsi a Livigno, dove oggi lavora agli impianti sciistici della Mottolino.

Alice Pennente - Mottolino - Livigno - Credits Alice Pennente
Alice Pennente – Mottolino – Livigno – Credits Alice Pennente

In questa intervista abbiamo cercato di capire un po’ di più di lei, del suo lavoro e di ciò che vuol dire essere appassionati di neve e di montagna.

Snowpark - Mottolino - Livigno - Credits Ezeurrets.com
Snowpark – Mottolino – Livigno – Credits Ezeurrets.com

 

Dalle Marche a Livigno; che cosa c’è dietro questa decisione e cosa lega queste due località?

Sin da piccola ho sempre avuto un debole per la montagna in tutte le sue stagioni. Essendo di Fermo e avendo il mare praticamente a due passi, l’ho sempre “snobbato” perché non sono proprio amante del caldo e di stare ad arrostirmi sotto il sole. Ho sempre preferito muovermi e fare svariate attività, che sia una passeggiata, una corsa in bici o andare con lo snowboard, quindi la montagna per me è l’ideale.

Ho frequentato e girato spesso per i nostri monti (i Sibillini) e anche quelli abruzzesi, poi con Marco, dato che suo papà è di origini valtellinesi (ma ora è un fermano doc), nei periodi di ferie, sia d’estate che d’inverno, ne approfittavamo per girare i vari luoghi di tutta la Valtellina, tra cui Livigno, e il primo giorno in cui ho messo piede in questo paese e nella sua valle me ne sono completamente innamorata. Diciamo che è stato amore a prima vista! Frequentavamo poi molto spesso il comprensorio della Mottolino, sia d’inverno, per snowboard e sci, e d’estate per il downhill.

E Mottolino, rende ancora tutto più magico a Livigno, perché non è un classico luogo dove svolgere queste attività, ma è un vero modo di essere, un vero modo di vivere e di approcciare lo sci, lo snowboard e il downhill. Mottolino è uno stile di vita e me ne sono completamente appassionata dalla prima volta che ci sono andata!

Io oltre alla passione per questi sport, ho sempre avuto anche la passione per il mio lavoro, che è quello della graphic designer, e un bel giorno, sia a me che a Marco, ci si è presentata l’opportunità, di trasferirci in questo piccolo angolo di paradiso e lavorare per la Mottolino, io come graphic designer e Marco come gattista (di cui lui è stato sempre appassionato). E per entrambi, è stato praticamente il coronamento di un sogno. Trasferirsi a Livigno e lavorare per la Mottolino per il lavoro dei nostri sogni… il top! Abbiamo unito in pratica le nostre passioni con i nostri lavori.

Snowpark - Mottolino - Livigno - Credits Ezeurrets.com
Snowpark – Mottolino – Livigno – Credits Ezeurrets.com

Qual era il tuo lavoro prima di trasferirti a Mottolino?

Prima di trasferirmi alla Mottolino, ho lavorato come graphic designer per 5 anni e 7 mesi in una famosa azienda marchigiana di strumenti musicali, la Eko Music Group.

Dove anche qui avevo unito le mie passioni, la grafica e la musica. Poi il richiamo della montagna è stato più forte e mi sono trasferita a Livigno.

Snowpark - Mottolino - Livigno - Credits Ezeurrets.com
Snowpark – Mottolino – Livigno – Credits Ezeurrets.com

Ora invece in cosa consiste la tua attività allo snowpark?

Alla Mottolino, come vi dicevo sopra, svolgo ugualmente il lavoro della graphic designer, seguendo la classica comunicazione corporate che va dalle brochure, materiale informativo, promozionale e pubblicitario della ski area, del bikepark, del Larix Park (che è un parco avventura estivo sempre della Mottolino), poi tutto il materiale che riguarda i tre nostri rifugi (M’eating, Camanel e Kosmo), il noleggio della Mottolino il Dr. Rent, lo snowpark, l’area Yepi (che è un percorso divertentissimo per bambini e adulti), il Freeride Cross, eventi importanti, materiale grafico per il nostro sito mottolino.com, e il sito per prenotare le vacanze, vivendo un’esperienza tutta Mottolino: mottolinogo.com, ed infine la linea di abbigliamento Mottolino Clothing, dove curo sia la parte grafica, sia la scelta dei capi e dei materiali. In pratica, una comunicazione grafica a 360°!

Snowpark - Mottolino - Livigno - Credits Ezeurrets.com
Snowpark – Mottolino – Livigno – Credits Ezeurrets.com

A cosa ti ispiri per le tue creazioni grafiche?

Principalmente abbiamo come nostra forza il marchio Mottolino, che ormai è riconoscibilissimo ovunque, anche al di fuori di Livigno.

All’interno della ski area e del bikepark, teniamo sempre un’immagine coordinata ben lineare, così che i clienti appena arrivano a Livigno capiscono subito che lì è Mottolino ed entrano subito nell’ottica dello spirito FUN.

Poi ogni anno, con il team marketing, studiamo una campagna immagine con dei nuovi messaggi che trasmettono la nostra filosofia, poi il tutto viene applicato nei vari mezzi di comunicazione: dal materiale cartaceo, al web e ai social.

Qui principalmente facciamo più uno studio di ciò che vogliamo comunicare, sia a livello di messaggi che di grafica/immagine. L’ispirazione poi la prendo e la prendiamo principalmente dai nostri clienti e di come vivono Mottolino. Sono loro che ci ispirano e ci danno sempre spunti!

Nell’abbigliamento invece è la parte dove mi sbizzarrisco di più, sia per la stagione invernale che estiva.

Qui prima studio le varie tendenze della moda, che vanno da quelle dello sci e snowboard a quello dello street style, così da creare articoli non solo da usare in montagna ma anche nella vita di tutti i giorni, e quindi vivere Mottolino tutto l’anno!

Poi cerco di creare sempre grafiche che siano sempre al top e che rappresentino al massimo la nostra filosofia. Qui prendo ispirazioni da ciò che mi circonda e ciò che vivo, anche un semplice viaggio in macchina mi può ispirare.

Non cerco di focalizzarmi solo su una cosa, come ad esempio solo ed esclusivamente al concetto della montagna, ma cerco di spaziare e ampliare sempre vari orizzonti ed uscire un po’ dai classici schemi di un singolo argomento. E’ così che si creano sempre cose nuove ed è così che anche grazie a questo Mottolino è ciò che è, perché creiamo sempre nuove cose e nuove tendenze, per essere sempre dinamici e pronti sempre a dare novità, ma in tutti i nostri molteplici settori in ogni stagione!

Snowpark - Mottolino - Livigno - Credits Ezeurrets.com
Snowpark – Mottolino – Livigno – Credits Ezeurrets.com

 

Quanto è importante la passione per chi fa il tuo lavoro? E cosa vuol dire per te lavorare nel mondo della neve e dello sci?

La passione? Diciamo che come importanza ha il 99,9%! Non oso immaginare come sarebbe per me fare questo lavoro senza avere passione! Penso che il lavoro verrebbe un disastro ogni volta! Sapere come trasmettere una passione, è la cosa più importante qui!

Al Mottolino, viviamo di passioni, di emozioni, di amore per la montagna, e credo che se ognuno di noi, da me, dal team marketing, dai ragazzi dei rifugi, delle piste, degli impianti, i gattisti ecc… se non avessimo amore e passione per la montagna, la neve, sicuramente non saremmo qui!

E’ la cosa fondamentale, è un principio!

E per me, lavorare al Mottolino è un sogno che si è realizzato… unire le mie passioni per la neve e la montagna con il mio lavoro (che oltretutto è anche una passione).

A volte, alcune mattine quando mi sveglio, devo darmi dei pizzicotti, perché da 3 anni ormai che sono qui, a volte ancora non ci credo.

La pagina ufficiale Facebook del Mottolino: MottolinoFunMountain 

Snowpark - Mottolino - Livigno - Credits Ezeurrets.com
Snowpark – Mottolino – Livigno – Credits Ezeurrets.com