Frontignano di Ussita

Frontignano di Ussita è la stazione sciistica più grande delle Marche per lunghezza delle piste da sci. Questa località invernale è situata nella catena montuosa dei Monti Sibillini.

Frontignano è situato a pochissimi chilometri dal comune di Ussita. Il panorama è incatevole, il Monte Bove sovrasta questo piccolo comune. Le piste sono molto curate ed è presente anche un attrezzato snowpark.
Lo snowpark di Frontignano è posizionato in zona jacci di bicco nei pressi del rifugio Cornaccione, si raggiunge con la seggiovia ed è servito da uno skilift. Winter Tribe gestirà lo snow park di Frontignano, ribatezzato appositamente Winter Tribe Snow Park.
Per la facilità con cui si raggiunge Frontignano di Ussita e la presenza di piste per tutti i gusti ed impianti di risalita moderni come la seggiovia quadriposto “Belvedere” e la nuova seggiovia quadriposto ad ammorsamento automatico “Lo Schiancio – Le saliere” permettono di trascorrere una splendida vacanza sulla neve.
Da Maggio 2009 è attivo il Freeride Bike Park dedicato a tutti gli appassioanti della mountain bike.
Da dicembre 2011 è attivo il nuovo sistema di emissione tesssere e controllo accessi Axess.

Cartina impianti e mappa piste della stazione sciistica di Frontignano di Ussita
Cartina impianti e mappa piste della stazione sciistica di Frontignano di Ussita

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Babyland Frontignano: servizio mini club ed attività ricreative.
Tutti i giorni dalle ore 15:00 alle 17:00 e dalle ore 21:00 alle 22:30 presso l’Hotel Domus Laetitiae a Frontignano di Ussita è attivo babyland, servizio mini club con animazione per bambini dai 4 ai 12 anni. Aperto gratuitamente per tutti i bambini.

Impianti presenti: 1 tapis roulant – 2 skilift – 5 seggiovie

Innevamento artificiale: no

Snowpark: snowpark Frontignano di Ussita

Scuola Sci e Snowboard: scuole sci e snowboard Frontignano di Ussita

Altezza Piste: 14 km di piste dai 1350 ai 2000 metri

Piste
PIAN DELL’ ARCO – BELVEDERE (1410 -1632m)
seggiovia quadriposto
pista media
lunghezza 910 m
dislivello 222 m

JACCI DI BICCO (1815 -1962m)
sciovia monoposto
pista difficile
lunghezza 550 m
dislivello 155 m

CANALONE (1356 -1830m)
seggiovia Selvapiana monoposto
pista media
lunghezza 2.000 m
dislivello 606 m

COTURNICE (1794 -1916m)
sciovia monoposto
pista difficile
lunghezza 450 m
dislivello 130 m

DEL CORNACCIONE (1498 -1948m)
seggiovia biposto
pista difficile
lunghezza 1.350 m
dislivello 250 m

STARNA (1570 -1661m)
pista media
lunghezza 330 m
dislivello 88 m

CAMPO SCUOLA (1356 -1570m)
pista facile
lunghezza 200 m
dislivello 35 m

LO SCHIANCIO – LE SALIERE (1360 – 1551 s.l.m.)
seggiovia quadriposto ad ammorsamento automatico
pista facile
lunghezza: 1.073 m.
dislivello: 191 m
portata orario 2.400
tempo d’impiego 3 min. 56 sec.
veicoli 78 x 4

GINEPRO (1247 -1558m)
seggiovia biposto
pista facile
lunghezza 2.000 m
dislivello 324 m

Prezzi Skipass: Prezzi Skipass Frontignano di Ussita

Info impianti: 0737/90224

Rifugi:
Saliere 1500 m s.l.m.
Cristo delle nevi 1830 m s.l.m.
Cornaccione 1950 m s.l.m.

Sito comune di Ussita: ussita.sinp.net

Sito turistico su Ussita Frontignano: ussita-frontignano
Servizio pronto soccorso sulle piste: soccorritoripeda

La storia di Ussita
Ussita è un comune di 422 abitanti della provincia di Macerata.
Le ipotesi più probabili della provenienza del nome sono da Exitus, uscita, porta, valico o dalla tribù sannita Ussiti che si rifugiò sugli Appennini o addirittura da parole albanesi che significano acqua impetuosa.
La storia di Ussita è legata a quella di Visso di cui era la più importante delle cinque guaite che nel XIII secolo, svincolatesi dall’autorità dei feudatari, entrarono a far parte di questo comune, mantenendo sempre autonomia amministrativa nel proprio territorio.
Risale al 1380 la costruzione del castello sul colle Fantellino, favorita da Rodolfo da Varano.
Il castello, di cui resta -soprattutto una torre in pietra del sec. XIV a base quadrata, consisteva in una cinta muraria di forma trapezoidale, difesa da cinque torri e da un fossato esterno; i ruderi sono visibili in località Castel Murato.
Molto interessante l’Archivio Comunale che senza subire spoliazioni conserva gran parte delle testimonianze di vicende politiche e amministrative che nel corso dei secoli hanno segnato la vita della piccola e fiera comunità.

 

Luoghi da visitare nelle vicinanze di Ussita e Frontignano
Palazzo del ghiaccio e nei dintorni: Visso. Il Santuario di Macereto. La riserva naturale di Torricchio. Museo della Nostra Terra di Pievetorina.

Come arrivare a Frontignano di Ussita
Da Macerata o Macerata Ovest se si proviene dalla superstrada di Civitanova Marche attraverso la S.S. 78 Picena fino a Muccia a km. 11 da Visso;
Da Foligno o da Roma ttraverso la S.S. 77 fino a Muccia a 11 km da Visso;
Da Fabriano, Matelica, Castelraimondo, Camerino Muccia a 11 km da Visso