Coronavirus, negli Usa chiusura delle più grandi stazioni sciistiche

0
34
Coronavirus, negli Usa chiusura delle più grandi stazioni sciistiche
Una delle piste chiuse negli Usa

Dopo la chiusura di tutte le località sciistiche sulle Alpi ora anche negli Usa (Stati Uniti d’America) hanno iniziato a chiudere gli impianti e piste delle più grandi stazioni sciistiche al fine di fronteggiare al meglio l’avanzata della pandemia causata dal Coronavirus (COVID-19). Tra queste spiccano due aziende che gestiscono ciascuna decine di comprensori sciistici: Vail Resorts ed Alterra Mountain Company.

La prima azienda è Vail Resorts che nel 2020 conta la gestione di ben 37 comprensori divisi in 15 stati (Whistler Blackcomb – Canada), Vail Beaver Creek, Breckenridge, Park City, Keystone, Crested Butte,West Heavenly, Northstar, Kirkwood). La comunicazione ufficiale è arrivata dal loro ufficio stampa ed ha parlare è il ceo (amministratore delegato) di Vail Resorts, Rob Katz.

Rob Katz ha annunciato che in tutti le skiarea verranno chiusi gli impianti ed i negozi fino al 22 marzo. Nel frattempo valuterà se è il caso di prolungare la chiusura. Gli hotel rimarranno aperti per ospitare i turisti in vacanza e chi abbia già prenotato ma non potranno più accettare nuove prenotazioni.
Per quanto riguarda i dipendenti verranno pagati regolarmente e solo i dipendenti degli uffici continueranno a lavorare da casa. Rob Katz inoltre ha dichiarato che i rimborsi saranno possibili per le scuole sci, noleggi, hotel mentre per quanto riguarda il rimborso dello skipass Season Pass e Epic Day Pass sono ancora al lavoro per trovare una soluzione e forse emetteranno un voucher da utilizzare nella prossima stagione sciistica.

Stesso discorso vale per il secondo gigante dello sci negli Stati Uniti l’Alterra Mountain Company. La comunicazione ufficiale recita “Osservando lo scenario creato dall’emergenza del Coronavirus abbiamo deciso per la sicurezza e salute dei nostri dipendenti e clienti di chiudere tutti gli impianti ed attività situate nei comprensori sciistici gestiti (Steamboat Winter Park in Colorado, Squaw Valley Alpine Meadows, Mammoth Mountain, June Mountain and Big Bear Mountain Resort in California, Stratton and Sugarbush Resort in Vermont, Snowshoe in West Virginia, Mont Tremblant, Blue Mountain, CMH Heli-Skiing & Summer Adventures in Canada, Crystal Mountain nello stato di Washington, Deer Valley Resort and Solitude Mountain Resort nello Utah fino a data da destinarsi”.

OffertaBestseller N. 1
Igienizzante mani cosmetico con aloe vera e tea tree oil - Dispenser Maxi formato
✅IGIENIZZANTE AZIONE ANTIBATTERICA: Efficace contro batteri, funghi e virus.
15,87 EUR
Bestseller N. 3
Gel Lavamani Igienizzante Elimina 99% Batteri Virus Da Viaggio Senza Acqua 100ml STI
Gel Igienizzante made in italy alchool al 61%; Agisce in 15 secondi lasciando le mani morbide e profumate
4,99 EUR
Bestseller N. 4
ISDIN Germisdin Aloe Vera Igiene Corpo con agenti antisettici - 500ML
Limita la proliferazione di microrganismi; Protezione efficace contro i germi; Formula delicata e facile da sciacquare
11,90 EUR
Bestseller N. 6
Manipur PHP4891 Gel Igienizzante - 500 Ml
Non necessita di risciacquo; Utilizzare al bisogno; Nickel tested
23,84 EUR
Bestseller N. 8
POMORO® Gel Igienizzante mani 3 pz da 100 ml
👍PROPRIETÀ : Igienizza a fondo la pelle delle mani.
19,90 EUR
Bestseller N. 9
Tork 420810 Sapone liquido lavamani premium, compatibile con sistema S1, delicato, 1 x 1000 ml (1000 dosi), senza profumo e coloranti, trasparente
La sua formula priva di profumo e coloranti, delicata sulla pelle; Riduce costi e consumi grazie ad una capacità fino a 1000 erogazioni
17,99 EUR
Bestseller N. 10
GEL MANI IGIENIZZANTE 100 ML
Gel Mani Detergente Igienizzante 100 ml; Modo d'uso: Applicare una piccola quantità di prodotto strofinarsi le mani accuratamente.
6,50 EUR


Booking.com