Il corpo forestale cresce. Nuove assunzioni.

0
208

Assunzioni fra i forestali. Aumentano i guardiani dei boschi.

VISSO – Il coordinatore territoriale per l'ambiente del Corpo Forestale dello Stato, Fiorenzo Nicolini, ha presentato al commissario straordinario del Parco i nuovi agenti recentemente assegnati ai comandi stazione di Bolognola, Ussita, Castelsantangelo sul Nera, Fiastra e Visso. Le nuove unità costituiscono un importante rinforzo per la sorveglianza del territorio e per la collaborazione ai programmi di conservazione e monitoraggio ambientale del Parco.

Gli sforzi compiuti perché il Corpo Forestale dello Stato venisse potenziato hanno avuto un risultato positivo e di questo siamo contenti ha dichiarato il Commissario, Sauro Turroni, complimentandosi con il comandante Nicolini per il soddisfacente risultato conseguito. Il Commissario del Parco aveva già incontrato i nuovi agenti poche settimana fa, prima della loro assegnazione, presso la scuola del Corpo Forestale a Città Ducale nella quale si era recato per una lezione al corso.

L'organico del CTA del Corpo Forestale dello Stato è ancora notevolmente sottodimensionato non solo rispetto all'organico previsto, ma anche, e soprattutto, rispetto alle reali esigenze di un territorio vasto e articolato come quello del Parco dei Sibillini. E' per questo motivo che – ha concluso Turroni – ci daremo ancora da fare per adeguare il numero degli agenti.

Fonte: Corriere Adriatico



Booking.com