sarnano neve Booking.comp

Il video impressionante del salvataggio in elicottero della Gendarmerie

0
172

Il salvataggio in elicottero della Gendarmerie francese per recuperare alcuni scialpinisti è stato effettuato lo scorso 2 gennaio.
Uno degli scialpinisti durante l’escursione si è ferito ad un ginocchio così il suo amico Nicolas Derely, che fortunatamente aveva segnale sul suo cellulare, è riuscito a dare l’allarme chiamando l’elisoccorso.
Il gruppo si trovava a 2.257 metri di quota sul Col d’Anterne che si trova nelle prealpi del Giffre, precisamente tra l’Alta Savoia e il Vallese svizzero.

L’elicottero è atterrato sulla montagna appoggiando il muso sulla neve

In pochissimi minuti è arrivato un elicottero della Gendarmerie PGHM (Peloton de Gendarmerie de Haute Montagne) di Chamonix che li ha soccorsi con una speciale manovra chiamata tecnicamente hovering cioè quella di atterrare appoggiando il muso dell’elicottero sulla neve della parete della montagna.

Che cos’è la manovra di hovering?

Una manovra che richiede una altissima preparazione e concentrazione, infatti il pilota deve costantemente compensare gli spostamenti dell’elicottero dovuti al vento ed ai movimenti dei passeggeri e soccorritori.

Quali sono i migliori piloti di montagna al Mondo?

Gli addetti ai lavori dicono che i più bravi sono in Italia, Francia e Svizzera.

Video del salvataggio in elicottero della Gendarmerie francese

Gepostet von Nicolas Derely am Donnerstag, 3. Januar 2019