In Svizzera lo skipass è scontato se il tempo è brutto

0
474

Da uno studio effettuato dalla scuola universitaria professionale di San Gallo FHS si è visto che adottando degli sconti sugli skipass giornalieri in base alle condizioni del tempo, c’è un maggiore afflusso di sciatori e di conseguenza i maggiori ricavi ottenuti superano gli sconti
effettuati.

Esempio: la clientela si collega al sito della stazione sciistica e se ci sono nevicate in vista riceve circa un 38% di sconto scaricando e stampando un buono da presentare alle casse degli impianti di risalita.

Il progetto ha avuto inizio lo scorso gennaio ed ha coinvolto il comprensorio di Pizol (SG) e Belalp (VS).

La clientela è rimasta entusiasta dell’iniziativa ed i numeri parlano chiaro:

  • 2200 skipass giornalieri venduti con la promo meteo
  • il 60 % degli skipass sono stati acquistati solo perchè scontati
  • +20% di nuovi clienti per Belalp
  • +36% di nuovi clienti per Pizol
    Il progetto ed il relativo studio rimarranno attivi fino alla fine della stagione invernale 2017/2018 per poi passare all’analisi complessiva della promo Skipass.
  • [amazon_link asins=’B00MY14J14,B00NNVMBLY,B01LZMHXYQ’ template=’ProductAd’ store=’jayconsulting-21′ marketplace=’IT’ link_id=’f5e7b589-356d-11e7-a8b3-af44357a06a2′]