LAGA E SIBILLINI

0
247

CICCANTI CHIEDE AL MINISTRO
DI RIPERIMETRARE I PARCHI

Il Sen. Amedeo Ciccanti ha chiesto al Ministro dell’Ambiente Alfonso Pecoraro Scanio di riprendere l’iniziativa – più volte sollecitata dallo stesso parlamentare Udc – per la revisione della perimetrazione dei parchi nazionali della Laga e dei Sibillini. La Direzione Generale competente ha comunicato che la questione è all’esame del Ministero, a seguito dell’iniziativa del Comune di Fiastra. Allo stesso Ciccanti si sono insistentemente rivolti, oltre a molti cacciatori, i cittadini dei comuni montani che si trovano ostacolati nelle loro attività edilizie e produttive dai vincoli posti dalle norme del parco. Dopo diverse riunioni con gli amministratori dei comuni montani, Ciccanti ha predisposto uno schema di ordine del giorno da sottoporre ai consigli comunali montani. «Spero – ha detto – che i sindaci ed i consiglieri comunali non abbandonino i loro cittadini della montagna, così come non l’ho fatto io. Il Ministero aspetta le delibere dei consigli comunali».

dal Messaggero odierno



Booking.com