L’APT di Sarnano: ormai è emergenza.

0
184
COMUNICATO STAMPA – 11 GENNAIO 2007 Ormai è emergenza.

La situazione climatica attuale e l’effetto della stessa sulle attività della montagna non lascia ad altro tipo di verdetto. Infatti basta rivolgere lo sguardo verso i nostri “…Monti Azzurri” per capire che il momento non è certamente dei più favorevoli per sciatori e ancor meno per le imprese che vivono in queste zone. Il presidente dell’Associazione Albergatori di Sarnano Valori fa il punto della situazione e continua – “ siamo riusciti dopo una lunga e faticosa promozione, visto anche la scarsità dei fondi a disposizione, a riempire i nostri hotel, residence e campeggi per i periodi di capodanno e dell’epifania seppur con qualche sforzo. Le nostre strutture stanno subendo una grave crisi economica dovuta, quindi, alla mancanza di introiti derivanti dalla neve. Il parere è comune dopo aver sentito i colleghi di località turistiche invernali più o meno vicine. La soluzione purtroppo non è a portata di mano. Le festività oramai concluse portano via non solo centinaia di migliaia di euro di mancati introiti dalle nostre montagne ma la situazione potrebbe ulteriormente aggravarsi pensando al fatto che gli stessi utenti/sciatori e amanti della montagna d’inverno destinino quella parte del loro budget per altri tipi di consumi o semplicemente per raggiungere altre destinazioni ad esempio quelle del nord. Chiediamo quindi che si parli di questa emergenza, nelle amministrazioni locali come pure in provincia e in regione, per dare risposte e conforto a tutti quegli imprenditori che come me vivono questo momento particolare di disagio economico che perdurando potrebbe portare ad aggravi irreversibili”. L’arrivo di precipitazioni dovrebbe attestarsi dopo il 20 di questo mese e Sarnano con i suoi nuovi impianti (seggiovia biposto, illuminazione notturna di una pista e snowpark) sarà comunque pronta per accogliere tutti gli amanti della neve nei week-end come pure nei giorni feriali.

IL PRESIDENTE APT SARNANO

Andrea Valori

Booking.com