Lindsey Vonn, la campionessa di sci in mutande mentre fa una video chiamata

Vi ricordate l’ex campionessa di sci Lindsey Vonn?

Bene, in questo periodo in cui tutti siamo costretti in casa e stiamo portando avanti il nostro lavoro da pc, ecco che ci mostra come potereffettuare delle videoconferenze in tutta tranquillità.

Lockdown e smartworking per tutti insomma, anche per l’ex campionessa di sci Lindsey Vonn, che si diletta davanti al pc tra conference call e momenti in cui grazie alla tecnologia scambia qualche parola con gli amici ed i colleghi, un po’ come facciamo tutti in questo periodo insomma.

Ma dite la verità? Siete riusciti a togliervi la tuta per mettervi di fronte al pc? Lindsey Vonn, in un video simpaticissimo che sta girando sul web, ci mostra come si comporta la maggior parte delle persone davanti al pc in questo periodo: impeccabilmente vestiti dalla vita in sù, ma molto meno eleganti dalla vita in giù.

Insomma, lo smart working si può chiaramente fare anche in tuta, in pigiama o in mutande! Le prove arrivano proprio da Lindsey Vonn, che in questa videoconferenza si mostra con una elegantissima giacca nella parte superiore del corpo, ed in slip e ciabatte invece sotto la scrivania, dove nessuno dall’altra parte del pc può vederla.

Un video poi postato sui social, per far impazzire i followers e far vedere parti un po’ più nascoste anche della sua vita privata. Un po’ vi sarete sentiti accomunati da questo modo di fare, perché un po’ tutti in questo periodo abbiamo, almeno una volta, lasciato i pantaloni della tuta sotto la scrivania nel corso di una videochiamata. Certo, se proprio dobbiamo dirla tutta, magari rimanere in mutande è un po’ eccessivo!

L’ex campionessa ha svelato il segreto una volta terminata la chiamata, ed ha svelato mutandine e ciabattine rosa. “Non servono i pantaloni per una conference su Zoom”, ha scritto Lindsey Vonn. I 2 milioni di seguaci sui social sono letteralmente impazziti nel vedere la 35enne americana in questa veste, o sveste che dir si voglia. La campionessa, che si è ritirata solo un anno fa, ha conquistato l’oro olimpico, due mondiali, 4 Coppe del Mondo generali, con 16 di specialità e 82 vittorie.

Il video di Lindsey Vonn in mutande mentre lavora in smart working durante il lockdown

OffertaBestseller N. 1
LCLEADER - 50 Mascherine FFP2 imbustate singolarmente
LCLEADER - 50 Mascherine FFP2 imbustate singolarmente
50 mascherine FFP2 confezionate singolarmente Certificate CE Made in China; Placchetta in alluminio per regolarla sul naso
13,51 EUR
OffertaBestseller N. 2
50 Mascherine FFP2 Certificate CE Made in Italy SICURA BFE ≥99% Mascherina Produzione italiana e Sanificata. Pluricertificata ISO 13485 e ISO 9001 EN 149:2001+A1:2009
50 Mascherine FFP2 Certificate CE Made in Italy SICURA BFE ≥99% Mascherina Produzione italiana e Sanificata. Pluricertificata ISO 13485 e ISO 9001 EN 149:2001+A1:2009
BFE ≥99% Efficienza di filtrazione batterica. 50 Mascherine Filtranti Monouso FFP2 NR; Certificato ISO 13485 ed ISO 9001. Conforme allo standard europeo EN 149:2001+A1:2009.
27,50 EUR
OffertaBestseller N. 3
OffertaBestseller N. 4
20 Mascherine FFP2 Certificate BIANCHE SICURA Protection Made in Italy BFE ≥99% Mascherina ffp2 vera Marcatura EFFETTO PULITO e sigillata. Pluricertificata ISO 13485 e ISO 9001 EN 149:2001+A1:2009
20 Mascherine FFP2 Certificate BIANCHE SICURA Protection Made in Italy BFE ≥99% Mascherina ffp2 vera Marcatura EFFETTO PULITO e sigillata. Pluricertificata ISO 13485 e ISO 9001 EN 149:2001+A1:2009
BFE ≥99% Efficienza di filtrazione batterica. 20 Mascherine Filtranti Monouso FFP2 NR; Certificato ISO 13485 ed ISO 9001. Conforme allo standard europeo EN 149:2001+A1:2009.
13,95 EUR
Articolo precedente3 Cime Dolomiti, la cabinovia Helmjet Sexten in sostituzione della funivia Sesto Monte Elmo
Articolo successivoA Meribel vendute a tempo da record le 45 cabine dell’impianto Plattières, il ricavato in beneficenza