Nimsdai Purja, il re dell’Alpinismo a Courmayeur il 10 febbraio

Nimsdai Purja, alpinista di eccezionale talento e noto come il “Re degli Ottomila” per le sue imprese senza precedenti, è una figura rivoluzionaria nel mondo dell’alpinismo, oltre che un fervente sostenitore della comunità degli Sherpa e delle guide di montagna. La sua brillante carriera include l’ascesa di 43 vette che superano gli 8.000 metri di altezza, tra cui spicca la sua storica salita invernale del K2, compiuta senza l’ausilio di ossigeno supplementare.

Il prossimo 10 febbraio, questo straordinario esploratore delle vette sarà il protagonista di un evento speciale a Courmayeur. Purja parteciperà all’evento “Courmayeur feeling mountain”, dove alle 21, presso il Cinema locale (con ingresso gratuito), condividerà le sue affascinanti esperienze con il pubblico. Sarà un’occasione unica per gli appassionati di montagna di immergersi nelle avventure e nelle storie di Purja, attraverso le sue parole e un video dedicato al suo viaggio.

Oltre alle sue imprese alpinistiche, Purja si distingue per il suo impegno nel campo della filantropia. Nel 2022, ha fondato una Fondazione con lo scopo di promuovere progetti che ispirino, proteggano ed educano. La Fondazione ha già ottenuto risultati notevoli, pulendo centinaia di chilogrammi di rifiuti dalle montagne, incluse cime famose come l’Everest, il K2 e il Manaslu. Ha inoltre prestato aiuto durante le emergenze causate dalle inondazioni in Pakistan e dai terremoti in Nepal. Il progetto di quest’anno è la costruzione di un nuovo rifugio a Lobuche, continuando così l’importante lavoro di conservazione e supporto delle aree montane.

OffertaBestseller N. 10
CMP Salopette Sci In Twill Da Bambini, Nero, 176
CMP Salopette Sci In Twill Da Bambini, Nero, 176
Disponibile in diversi colori
37,95 EUR