Pinzolo, telecabina con esperienza immersiva solo per coraggiosi

La nuova telecabina con esperienza immersiva di Pinzolo, che collega Prà Rodont a Doss del Sabion, rappresenta un’innovazione significativa nel settore degli impianti di risalita. Con un investimento di 25 milioni di euro, questo progetto si distingue non solo per le sue caratteristiche tecniche ma anche per il suo impegno nel rispetto ambientale. Le cabine, alcune dotate di fondo in vetro per un’esperienza più intensa, sono state progettate per offrire una vista spettacolare durante la salita e la discesa, aumentando la capacità da 1800 a 2800 persone all’ora.

Il Presidente delle Funivie Pinzolo, Roberto Serafini, ha evidenziato l’importanza delle due stazioni ipogee, che si integrano perfettamente nel paesaggio circostante. L’architetto e progettista Marco Casagrande ha tratto ispirazione dalle forme organiche della dolomia, creando un’esperienza che permette agli sciatori di godere di una visuale straordinaria sulle Dolomiti del Brenta e sull’Adamello, arricchendo così l’esperienza complessiva.

OffertaBestseller N. 10
CMP Salopette Sci In Twill Da Bambini, Nero, 176
CMP Salopette Sci In Twill Da Bambini, Nero, 176
Disponibile in diversi colori
37,95 EUR