Sciatore si ritrova con i genitali congelati in Coppa del Mondo

Nel recente fine settimana, si sono svolte le gare di Coppa del Mondo di sci di fondo, incluse le sfide sulla distanza di 20 chilometri maschili, tenutesi sulle nevi di Ruka in Finlandia. Queste gare hanno messo a dura prova gli atleti, non solo per la difficoltà del percorso ma anche per le temperature estremamente basse, molto al di sotto dello zero. Queste condizioni difficili hanno portato il fondista svedese Calle Halfvarsson a soffrire di un congelamento grave, un’esperienza dolorosa che ha descritto come senza precedenti.

Affrontando condizioni estreme con temperature che hanno raggiunto i -15 gradi sotto lo zero, il fondista svedese Calle Halfvarsson, a 34 anni, ha dimostrato una notevole resilienza nella recente gara di Coppa del Mondo di sci di fondo a Ruka, in Finlandia. Nonostante il forte dolore e la sfida fisica, ha continuato con determinazione, terminando la competizione di 20 chilometri al 18° posto. Questa esperienza sottolinea il suo forte impegno e la sua dedizione allo sport, nonostante le difficili circostanze.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Calle Halfvarsson (@chalfvarsson)

La gara di sci di fondo a Ruka, in Finlandia, si è svolta nonostante il freddo intenso, come tutte le altre gare in calendario. Calle Halfvarsson ha risentito maggiormente delle basse temperature. Indossava la solita tuta aderente per fondisti, pensata per minimizzare l’attrito ma non per proteggere dal freddo severo, e ha subito un dolore estremo. Dopo la gara, ha descritto l’esperienza come la più dolorosa mai vissuta.

Durante la gara di sci di fondo a Ruka, le basse temperature hanno causato seri problemi a Calle Halfvarsson, che ha dovuto riprendersi per dieci minuti dopo l’arrivo, utilizzando le tende riscaldate predisposte per gli atleti. Ha raccontato di aver sofferto di congelamento ai genitali, descrivendo il dolore come intenso. Nonostante il disagio, ha trovato spazio per ironizzare sulla situazione. Questo tipo di problema non è raro nello sci di fondo; un incidente simile è accaduto a Remy Lindholm alle Olimpiadi invernali di Pechino nel 2022, dove una gara è stata ridotta a causa del freddo estremo.

OffertaBestseller N. 10
CMP Salopette Sci In Twill Da Bambini, Nero, 176
CMP Salopette Sci In Twill Da Bambini, Nero, 176
Disponibile in diversi colori
37,95 EUR