PistenBully 100 E, il primo gatto delle nevi elettrico

0
991

Dopo sette anni di sperimentazione di veicoli battipista elettrici il marchio tedesco PistenBully in occasione della fiera internazionale di settore InterAlpin 2019 di Innsbruck e per festeggiare i 50 anni dell’azienda, ha presentato il primo gatto delle nevi elettrico il PistenBully 100 E.

Gli ingegneri dopo ad aver presentato nel 2012 il PistenBully 600 E+ ad alimentazione mista diesel-elettrico essendo Kässbohrer Geländefahrzeug AG un’azienda molto orientata alla sostenibilità ambientale, ha continuato ad investire in questa direzione cioè quella di arrivare all’obbiettivo di poter preparare in maniera ottimale le piste da sci con zero emissioni nocive e senza inquinamento acustico.

Al momento i lgatto delle nevi elettrico Pistenbully 100 E è ancora in fase di testing e sarà disponile sul mercato nei prossimi anni.

Vediamo ora più in dettaglio le caratteristiche tecniche del battipista PistenBully 100 E

La potenza della batteria è di 126 kWh a 400 V che può garantire un’autonomia di lavoro sulle piste da sci di 2,5/3 ore mentre i tempi di ricarica della batteria si attestano a circa 5 ore per raggiungere il 75% mentre per avere la carica completa bisogna aspettare 6,5 ore.

Video gatto delle nevi elettrico PistenBully 100 E

Booking.com