Roccaraso, eseguito test dei 110 km di impianto innevamento

0
901

Eseguito dall’azienda Technoalpin di Bolzano, il test per verificare il funzionamento dell’impianto di innevamento artificiale situato nel comprensorio sciistico di Roccaraso.

L’impianto di innevamento artificiale di Roccaraso è uno dei più grandi d’Italia

I tecnici dell’azienda hanno dichiarato che il test è andato bene e fra circa trenta giorni l’impianto di innevamento sarà in grado di innevare i 110 km di piste da sci dell’Aremogna, Pizzalto e Monte Pratello.

Marco Cordeschi direttore dei lavori, conferma quanto detto dalla Technoalpin e dichiara che grazie al nuovo lago Pallottieri (ampliato negli ultimi mesi) ora la capacità di 60 mila metri cubi di acqua sarà più che sufficiente per alimentare l‘impianto di innevamento programmato.

Booking.com