Sci per bambini, quali sono le caratteristiche e come scegliere

0
203
come scegliere sci per bambini

Sciare con tutta la famiglia vuol dire anche dover scegliere l’attrezzatura e l‘abbigliamento adatto per i vostri bambini. Ma siete sicuri di saper come scegliere gli sci per bambini adatti ai vostri figli? Vediamo quindi quali sono le caratteristiche che bisogna tenere in considerazione per scegliere i giusti sci per bambini.

Cosa si intende con il termine sci per bambini?

Con il termine sci per bambini si intendono modelli di sci che partono dai 4 anni, quando cioè la maggior parte dei bambini inizia ad approcciare a questo sport, o con i propri genitori o, ancora meglio, con il maestro di sci nelle lezioni. Sempre a questa età i bambini mettono le patinette, usano gli sci giocattolo o strumenti molto simili a quelli che utilizziamo noi adulti.

Quali sono le caratteristiche da tener conto in fase di scelta degli sci?

La forma di questi strumenti per bambini è del tutto simile a quella per gli adulti, così come i materiali usati e le soluzioni tecniche previste. Gli sci per bambini, o sci-junior, hanno però alcune caratteristiche delle quali occorre tener conto in fase di scelta. Altezza del bambino, peso, capacità di restare sugli sci e quanto tempo si passerà sulla neve. Inoltre si deve far attenzione alla propensione allo sport e alle capacità motorie per poter scegliere tra le diverse tipologie di sci per bambini.

Le scelte infatti sono diverse se dovrete passare sulla neve solo alcuni giorni (qualche weekend ogni tanto) o se invece i vostri figli rimarranno a sciare ogni fine settimana o anche in altri giorni. Diverso è scegliere sci per bambini che hanno una bassa statura e/o peso leggero o per bambini che invece sono più alti o hanno un peso sopra la media, il che potrebbe farvi optare anche per sci più simili a quelli per gli adulti. Iniziate comunque sempre considerando l’altezza del bambino, che è il parametro fondamentale.

Come devono essere gli sci per bambini?

Per tutti i bambini che iniziano a sciare è molto importante che gli sci siano maneggevoli e facili da usare e da condurre in pista. Più il baricentro del bambino è basso e più sarà facile governare gli sci, cosa che quindi per loro accade già naturalmente. Per aiutarli è possibile comunque prendere degli sci che siano più corti della loro altezza. In generale gli sci per bambini non dovrebbero essere mai più lunghi dell’altezza del bambino presa dal naso. Provate quindi a far stare in piedi il vostro bambino e mettete gli sci in verticale davanti a lui appoggiati a terra: non devono superare l’altezza del suo naso.

Qual’è l’altezza giusta dello sci per i bimbi?

In alcuni casi possono anche essere più corti e arrivare fino allo sterno. Un paio di sci per bambini dovrebbe essere dai 5 cm ai 15 cm più corto dell’altezza del bambino, a seconda del grado di bravura.

Se poi volete rendere ancora più facile ai bambini l’utilizzo degli sci, potete sceglierne un paio che siano più morbidi. Vi consigliamo comunque, se il bambino è alle prime armi, di noleggiare gli sci durante le prime sciate in pista e di volta in volta cambiare modello o caratteristiche in base alle esigenze e all’esperienza. Man mano che la capacità di sciare aumenta, si può optare per sci che siano più corti di lui di soli 5 cm.

Quindi ricordate che gli sci per bambini corti sono utili se il bambino è alle prime armi, sta prendendo le prime lezioni ed è ancora titubante sulla neve. Vanno bene se il bambino scia non frequentemente o se è molto leggero, o anche se ha poca attitudine allo sport. Potete scegliere sci per bambini lunghi, invece, se il bambino è abbastanza esperto o scia con regolarità o se è più alto della media.

Tenete sempre a mente che se la velocità con cui il bambino scende è moderata e la padronanza non è ancora a buoni livelli, lo sci dovrà essere scelto cercando di aumentare la maneggevolezza. Più il bambino prenderà confidenza con la pista e con lo strumento e più occorrerà passare a sci che assomiglino a quelli per gli adulti.

Seguire il progresso del bambino e di conseguenza cambiare gli sci

Non fatevi prendere dalla voglia di usare per più stagioni la stessa attrezzatura per bambini, così come è vero che i bambini crescono in fretta. Non tenete conto però molto di queste cose ma seguite il progresso del bambino. E’ meglio far sciare il bambino con un corretto paio di sci nella prima stagione e con un paio corti nella successiva piuttosto che passare ad un paio eccessivamente lunghi.

Quasi tutti i marchi propongono sci per bambini, che partono dalla versione base ed arrivano alla race. Per 10 o 15 uscite sulla neve potete tranquillamente restare su una versione base o intermedia. Verificate bene gli attacchi e, soprattutto se acquistate online, la serietà del negozio e di chi ci lavora.

Bestseller N. 3
Jamara-460383 Snow Play Funny Carve 1St Step 42 Cm, Colore Giallo, 460383
Costruzione aerodinamica per scivolare dolcemente sulla neve; Bastoncini da sci alti 60 cm per un equilibrio ottimale
12,99 EUR
Bestseller N. 5
Jamara-460385 Snow Play Sci di Fondo 1St Step 60 Cm, Colore Rosso, 460385
Costruzione aerodinamica per scivolare dolcemente sulla neve; Bastoncini da sci alti 60 cm per un equilibrio ottimale
18,74 EUR
Bestseller N. 8
AWE® Per Bambini Ragazzi Sci Casco Grafite, Taglia 52-56cm
Avanzato fuori modelli la tecnologia, lo stile aerodinamico, dimensione: 52-56cm; Sfiati di raffreddamento regolabili, isolamento termico extra dell'orecchio
15,99 EUR
Bestseller N. 10
Alpina Sports Carat Set, Casco da Sci. Bambini, Periwinkle, 51-55
Calotta esterna robusta grazie alla struttura a 3 gusti.; Facile da usare con sistema di bloccaggio automatico a più livelli.
22,96 EUR


Booking.com