Tour guidati in e-bike nelle Marche, le escursioni e itinerari consigliati da Boardroom

Insieme a Boardroom tour guidati tra i Monti Sibillini, borghi e colline con vista mare in sella alle e-bike

Per l’estate 2022, Boardroom allarga la sua offerta ai tour guidati e vi accompagnerà per le strade del fermano alla scoperta di borghi, verdi colline e panorami mozzafiato in sella alle e-bike.
Sempre di più cerchiamo modi alternativi per allontanarci dalla vita frenetica a cui siamo abituati e che ci toglie energie. Una buona idea può essere quella di regalarsi giornate all’insegna della scoperta e del turismo. Gli itinerari turistici programmati a cui siamo abituati, però, prevedono visite a tappe con orari prestabiliti. In questo modo perdiamo molto del nostro tempo e non ci è possibile a pieno rilassarci e godere delle meraviglie che ci presentano davanti agli occhi.

Itinerari con guida in e-Bike studiati su misura

Ecco perché Boardroom ha deciso di uscire dagli schemi e di proporre alcuni itinerari in E-Bike per darvi la possibilità di rilassarvi e farvi godere delle piccole e grandi meraviglie che offre il nostro territorio. Tra dolci colline, borghi storici e prodotti enogastronomici, la guida vi accompagnerà alla scoperta del territorio in modo del tutto diverso da quello a cui eravate abituati.

Programma tour in ebike nelle Marche estate 2022

La proposta del famoso negozio di attrezzatura e abbigliamento sportivo (che vi ricordiamo ha una sede a Porto San Giorgio ed una a Civitanova Marche), si compone di tre tour guidati tra cui scegliere.

Tour con guida: tra borghi e mare (Porto San Giorgio, Lapedona e Torre di Palme)

Partenza da Porto San Giorgio e con un giro ad anello molto facile si sale a Torre di Palme. Grazie alla sua posizione arroccata (a circa 100metri di quota), le sue vie fiorite e la sua unicità, potrete godere di un panorama mozzafiato. Proseguendo per le dolci colline si arriva quindi a Lapedona, piccolo borgo di impronta medievale che sembra esser rimasto intatto nel tempo. Si scenderà quindi a valle per poi ritornare a Porto San Giorgio. Lungo l’itinerario non mancheranno soste e degustazioni di prodotti tipici presso Strutture o Aziende Agricole locali.

Credit: turismo.marche.it

Tour con guida: Fermo, storia, arte e cultura

Partenza da Porto san Giorgio. Pedalando con le e-bike, sempre accompagnati dalla guida, ci si sposta di circa 6km verso l’entroterra e più precisamente a Fermo, città storica e capoluogo dell’omonima provincia.
Dalle cisterne Romane di età augustea (40d.c.) al duomo che conserva la stupenda facciata gotico-romana del XI secolo; dal cinquecentesco Palazzo dei Priori, nella rinascimentale Piazza del Popolo, fino al teatro dell’Aquila, uno dei più imponenti teatri del settecento nelle Marche. Un tour per immergervi nella storia e nella bellezza che il nostro territorio conserva. Non mancherà l’occasione per risposare e assaggiare i prodotti enogastronomici immersi nella natura o nella storia.

Tour dei Monti Sibillini con guida: montagna e natura

A circa 60minuti dalla costa, i Monti Sibillini sono lieti di ospitarvi per offrirvi un paesaggio totalmente differente, dove la mano dell’uomo non ha ancora del tutto stravolto il paesaggio. Lo staff e le guide saranno felici di accompagnarvi per offrirvi un’esperienza in montagna dove l’aria fresca, gli scorci mozzafiato ed il verde della natura faranno da cornice ad un a giornata all’insegna del relax.

Quanto costa il noleggio delle ebike?

Per ognuna delle tre opzioni avete chiaramente la possibilità di noleggiare l’E-bike direttamente da Boardroom, con prezzi che variano dai 35 ai 60 euro, a seconda della durata e della tipologia di bici scelta.

Come prenotare i tour guidati

Se siete interessati non vi resta che contattare Boardroom e prenotare il vostro tour in E-bike.

  • Boardroom – shop Civitanova Marche
    Viale Matteotti 228
    62012 Civitanova Marche (MC)
    Telefono: 3385331823 (anche Whatsapp)
  • Boardroom – shop Porto San Giorgio
    Corso Giuseppe Garibaldi, 139
    63822 Porto San Giorgio (FM)
    Telefono: 0734677578
Articolo precedenteGhiacciaio del Presena, i lavori di copertura del ghiacciaio con i teli sono iniziati
Articolo successivoAustralia, stagione sciistica ai nastri di partenza con più di 100 cm di neve fresca