Cannoni da neve utilizzati come sistema di sanificazione contro il Coronavirus

Cannoni da neve utilizzati come sistema di sanificazione contro il Coronavirus
Cannoni da neve trasformati in sanificatori - Credits: Demaclenko

Dopo l’ok dell’Agenzia provinciale della protezione civile si da il via al sistema di sanificazione utilizzando i cannoni da neve anche chiamati generatori di neve. Un’arma in più per la lotta contro il Coronavirus.
Il sistema di sanificazione mobile è stato ideato dall’azienda Demaclenko di Vipiteno specializzata nel settore dell’innevamento programmato e di proprietà del gruppo Leitner specializzata nella realizzazione degli impianti di risalita. I cannoni sopracitati saranno messi a disposizione gratuitamente in tutti i comuni dell’Alto Adige.

Perchè sistema di sanificazione mobile?

I generatori utilizzati saranno montati a bordo dei camion dei pompieri della protezione civile.

Come funziona il sistema di sanificazione?

Il generatore di neve Demaclenko è collegato ad una pompa che garantisce una forte pressione dell’acqua ed un serbatoio contenente disinfettante biodegradabile al 100%, esattamente si tratta di una soluzione al perossido d’idrogeno concentrata al 5%.

Dove verrà impiegato?

In tutto il territorio dell’Alto Adige per sanificare gli spazi pubblici.

Video dei cannoni da neve che in questo caso da spara neve diventano spara disinfettante

OffertaBestseller N. 1
Solgar Rose Vita C 1000 Compressa
Solgar Rose Vita C 1000 Compressa
Associazione di Vitamina C e Rosa canina L. in un'unica tavoletta; La vitamina C contribuisce al mantenimento della normale funzione del sistema immunitario
21,36 EUR