Dispersi sui Monti sibillini

0
201

Gli escursionisti sono stati sorpresi da maltempo e oscurità

Due giovani dispersi sui monti ritrovati in località Monastero

FIASTRA – Dispersi sui monti e ritrovati poche ore dopo. L’allarme per due dispersi nella zona di Fiastra che è scattato intorno alle 20 di ieri. Subito allertati i vigili del fuoco di Macerata e Camerino, i carabinieri, gli uomini della protezione e del soccorso in montagna si sono subito organizzati in squadre per cercare di ritrovare le due persone che, avventuratesi in una escursione nelle montagne della zona di Monastero, sono incappati nel violento temporale che ha sferzato l’intera provincia di Macerata e, evidentemente, hanno perso l’orientamento anche a causa del calar dell’oscurità e del maltempo. Si trattava di due giovani fiorentini, un ragazzo ed una ragazza in vacanza nell’entroterra maceratese, che sono riusciti a lanciare l’allarme attraverso un messaggino sms del telefonino, prima di entrare in una zona, quella di Monastero, dove è assente il segnale dei cellulari. Le difficoltà dei soccorritori, quindi, sono state anche quelle di non riuscire a contattare i due, come è invece accaduto in occasione di altri episodi simili capitati sulle nostre montagne. Le ricerche si sono protratte per circa un’ora, con le squadre che, hanno setacciato il bosco e sottobosco di Monastero, fino al ritrovamento della giovane coppia infreddolita e impaurita ad opera dei carabinieri della locale Stazione di Fiastra.

dal Corriere Adriatico



Booking.com