Booking.com

Dove sciare a Kranjska Gora

0
35
kranjska gora cartina impianti piste da sci 2018 2019

Oggi vi portiamo in Slovenia, precisamente nel Parco Nazionale del Triglav, dove nella parte settentrionale si trova la valle della Sava o Dolina. Il territorio confina con l’Italia e con l’Austria, ed il paesaggio è bellissimo grazie alle Caravanche, alle Alpi Giulie e ai monti Razor, Prisoinik, Passo della Moistrocca e Wurzenpass. Questo è il territorio di Kranjska Gora, famosissima città capoluogo che ospita un’importantissima stazione sciistica che attira turisti e sciatori da tutta Europa e da tutto il mondo.

Ogni anno a Kranjska Gora viene ospitata la tappa di Coppa del Mondo di sci alpino e la famosa Vitranc Cup

Ogni anno questa località ospita un evento della Coppa del Mondo di sci alpino, la famosa Vitranc Cup composta da slalom gigante e slalom speciale maschile. Le piste sono raggiungibili facilmente e hanno diversi gradi di difficoltà, utili per permettere a tutti di divertirsi. Il clima qui è molto rigido, e questo rende l’innevamento ideale almeno per 4-5 mesi l’anno. L’illuminazione notturna poi rende tutto più affascinante.

Piste da sci a Kranjska Gora e area trampolini a Planica

Se volete godervi le piste facili e sciare in tranquillità, il posto giusto è Kranjska Gora, mentre se volete cimentarvi in piste più tecniche vi consigliamo la skiarea Podkoren1. A Planica invece, ogni anno ci sono le gare dei salti e voli con sci dai famosi trampolini, che hanno visto oltre 60 record mondiali.

Impianti di risalita e pista da sci  a Kranjska Gora

La stazione sciistica ha in totale 18 piste, che variano da un’altezza di 800 metri fino a 1215 metri, e sono servite in totale da 20 impianti (7 seggiovie, 13 skilift). Chi ama lo sci alpino, insomma, trova qui un vero e proprio paradiso con le discese che partono dalle alte vette delle Alpi come Kriska Stena, Triglav, Mojstrovka, Kredarica, krma. Sono invece 40 i km di piste dedicati allo sci di fondo, con il tracciato che passa per il centro del paese, per la sorgente del fiume ed arriva a Planica o, verso sud, a Gozd e Martuljek. Ricordate anche che sono presenti molte scuole di sci con istruttori eccellenti.

Non solo sci ma anche arrampicata sulla parete ghiacciata

Molto interessante anche la parete ghiacciata artificialmente su cui effettuare le scalate, che si trova nella Gola Mlacca a Mojstrana. Qui potete fare allenamento per poi scalare la cascata ghiacciata situata a Lucifer, a Martuljek sotto il Prisank e il Tamar. Chi invece vuole provare altre esperienze oltre le piste, consigliamo la pista di pattinaggio proprio sul lago Jasna, le gare di slitte con i cani e le gite in slitta con le renne e in motoslitta. In notturna potete poi sciare o andare in slittino partendo dal Passo Vrsic. Se vi capita di seguire questi percorsi non perdetevi la “ragazza pagana” scolpita nella parete del Prisank, sul passo montano più alto della Slovenia. Altra particolarità assolutamente da vedere è la Spiaggia di neve che si trova tra hotel e piste da sci