Dove sciare ad Aprica

0
795
Dove sciare ad Aprica
Dove sciare ad Aprica

Una delle località sciistiche più famose della Lombardia è sicuramente Aprica, località in cui d’inverno sono molto praticati sia lo sci che lo snowboard, anche se la zona lascia spazio ad altre attività sulla neve.

Aprica ha una particolarità molto positiva che non potrà che far piacere agli amanti dello sci. Aprica è infatti esposta a nord, e questo fa sì che la neve si fermi nel terreno molto a lungo, nonostante la quota delle piste non sia poi molto alta, visto che si va dai 1100 metri (dove si trova il paese) fino ad un massimo di 2300 metri.

Il tutto è aiutato dall’impianto di innevamento artificiale. Le piste da sci arrivano sin dentro al paese, e questo rende la fruizione molto comoda, visto che è possibile arrivare alle strutture direttamente da casa o dagli alberghi. Le condizioni meteorologiche poi sono sempre ottimali, con vento molto raro e temperature non troppo basse.

Cartina impianti e piste Aprica
Cartina impianti e piste Aprica

Le piste da sci e gli impianti ad Aprica

Ad Aprica ci sono 50 km di piste da sci (80% con innevamento artificiale) che sono servite da 22 impianti di risalita, con una portata oraria di 24.000 persone:

  • 6 seggiovie
  • 10 skilift
  • 2 cabinovie
  • 4 tapis roulant

Gli impianti sono l’ideale per le famiglie con bambini, ma anche per coloro che amano sciare ed hanno già un buon livello. I tracciati arrivano anche sin dentro i boschi prima di sbucare quasi tra le case.

La skiarea di Aprica

Tutta la skiarea di Aprica è formata da 4 zone, tra loro ben collegate: 8 tracciati sono azzurri, 8 rossi, 4 neri; in più ci sono 5 collegamenti.

  1. La skiarea Magnolta ha piste che arrivano a 2100 metri e che sono collegate con l’area del Palabione (Granvia del Gallo). Ci sono 15 km di piste con innevamento programmato, e la parte alta è una delle più panoramiche della zona. Qui potete sostare al Ristoro Aprica, presso la Cascina Lidia, all’Agriturismo Magnolta o Baitina.
  2. La skiarea Baradello ha anch’essa 15 km di piste servite da seggiovia, e raggiunge quota 2000 metri. Di recente è stata ristrutturata e ad oggi è quasi totalmente coperta da innevamento artificiale. Ottima sia per sciatori di alto livello che per praticanti alle prime armi, è indicata anche per chi usa la tavola. La pista consigliata è la pista blu Superpanoramica. Per il relax consigliamo il Rifugio Dal Busca e l’après ski Bar Ombrello.
  3. La skiarea Palabione contiene la maggior parte delle piste, con oltre 20 km di tracciati che da quota 2300 metri arrivano in paese e sono coperte da innevamento artificiale. In quota, oltre alle piste per tutti i livelli, ci sono solarium e ristori.
  4. Infine, la skiarea Campetti è un grande campo-scuola facilmente raggiungibile e ben collegato con tutte le zone grazie a 6 impianti, oltre ad avere a disposizione ristoranti e bar.

Snowpark Aprica

Per chi pratica snowboard e sci freestyle, a disposizione c’è lo snowpark Campetti, una grande struttura situata proprio all’interno dell’area Campetti.

Sci nordico Aprica

Sono ben 17 invece i km di piste dedicati allo sci nordico tra Pian di Gembro, Trivigno e Magnolta, mentre sono organizzate gite di scialpinismo nei monti vicini. ogni anno, a fine febbraio, si organizza la gara di sci alpinismo in notturna, la Stralunata.

Aprica è anche escursioni con ciaspole e molto altro

Anche con le ciaspole è possibile passeggiare e seguire degli itinerari immersi nella natura, mentre per i più competitivi le tre scuole di sci organizzano gare di sci di fondo, escursioni ed arrampicate indoor. Per i bambini, poi, slitte e bob con cui scendere dai pendii e piste di pattinaggio su ghiaccio.

Visto che anche in inverno il sole ad Aprica è protagonista, garantite sono sia abbronzature bellissime, sia la possibilità di sfruttare i tanti solarium presenti sulle piste e nei ristori, oltre al centro benessere e all’impianto comunale per il nuoto. L’offerta turistica si completa con i programmi vari di intrattenimento e con le tante proposte culinarie delle strutture della zona, tra le quali i famosi vini della Valtellina.



Booking.com