Dove sciare ad Ortisei

0
630
Panorama Ortisei

Oggi vi facciamo scoprire tutto quello che c’è da sapere per sciare ad Ortisei, la famosa località della Val Gardena che si trova a 1200 metri di altitudine e che è circondata da boschi e conifere. Ortisei è proprio il capoluogo della Val Gardena, uno dei luoghi più affascinanti ed amati delle Dolomiti, e che fa parte del grande comprensorio Dolomiti Superki.

Qui, curiosità per tutti gli amanti di sci, è nata la famosa sciatrice Isolde Kostner, la più grande discesista italiana di tutti i tempi.

La sciatrice Isolde Kostner
La sciatrice Isolde Kostner

Lungo i pendii che circondano l’abitato sono posizionate le piste dell’Alpe di Siusi e del Seceda, i due comprensori che formano la skiarea di Ortisei e che sono facilmente raggiungibili grazie a due cabinovie che partono proprio dal centro città.

Cartina impianti e piste Val Gardena Alpe di Siusi
Cartina impianti e piste Val Gardena Alpe di Siusi

Ortisei, ski area Alpe di Siusi consigliato a principianti, bambini e famiglie

Alle piste dell’Alpe di Siusi è possibile arrivare anche con l’ovovia Ortisei, ed i tracciati sono adatti ai livelli più disparati di difficoltà, quindi sono particolarmente adatti per famiglie e bambini o per sciatori alle prime armi, dato che le piste sono larghe e senza troppa pendenza. Qui il panorama è mozzafiato, con vista sulle Dolomiti e sul Sassolungo, sul sasso piatto e il Sella dei denti.

Piste sci Alpe di Siusi Ortisei
Piste sci Alpe di Siusi Ortisei

Ortisei, ski area Seceda consigliato a sciatori esperti

Negli impianti del Seceda invece le piste sono un po’ più complesse, e la difficoltà si adatta a sciatori che hanno un po’ più di esperienza. Da qui si può accedere al comprensorio della Sellaronda grazie ad una funicolare che passa sotto il paese di Santa Cristina. Da Santa Cristina, poi, potete prendere la funicolare sotterranea Val Gardena Ronda Espress o la seggiovia Sochers – Ciampinoi che vi porterà direttamente alla seggiovia Sasslong.

Giro del Sellaronda cartina impianti e piste
Giro del Sellaronda cartina impianti e piste

Giro del Sellaronda

Dalla Sellaronda inizia il giro in uno dei due sensi che sceglierete. Ricordate che dalle piste del Seceda si può scendere per la pista più lunga delle Dolomiti che vi porterà fino ad Ortisei: ben 10.5 km di tracciato. Per capire l’importanza di questo luogo sciistico, basta dare un’occhiata agli impianti presenti, ben 80:

  • 2 funivie
  • 42 seggiovie
  • 25 skilift
  • 9 cabinovie
  • 2 funicolari

Se siete proprio grandi appassionati di sci vi consigliamo di acquistare lo skipass Superski Dolomiti, che oltre ad Ortisei vi darà anche la possibilità di praticare sport in tutte le altre località sciistiche nelle vicinanze, con ben 1220 km di tracciati a disposizione.

Sci di fondo a Ortisei
Ortisei offre comunque il massimo del divertimento anche per gli amanti dello sci di fondo, con tracciati a pagamento che vengono preparati quotidianamente. Una pista di 7 km è presente sul lato est del torrente e porta fino a Soplases, una frazione di Ortisei. A soli 5 km da Ortisei invece, sul Panider Sattel, c’è una pista di 5 km, mentre sul Monte Pana un tracciato di 8 km si trova sotto il sasso Lungo. Sempre per lo sci di fondo, nell’Alpe di Siusi sono presenti più di 50 km di piste, e vicino a Selva Gardena ci sono altri 12 km di percorsi.

Pista slittino a Ortisei

Ottima attrazione per grandi e piccini è poi la pista per slittino che si trova proprio ad Ortisei. Arrivati dalla seggiovia Panoramalift – Rasciesa, la pista si snoda per 6 km, è innevata artificialmente e porta fino a valle. Ricordate poi che a dicembre Ortisei vi regala l’emozione dei mercatini di Natale nella zona pedonale del paese.

Booking.com