Dove sciare a Valle Nevado

0
274

Nel 1988 alcuni imprenditori francesi decisero di aprire, sulle Ande in Cile, una stazione sciistica sul modello dei centri francesi. Nacque così Valle Nevado, a circa 60 km da Santiago, un luogo con un’estensione di 900 ettari dove si può sciare da giugno ad ottobre, grazie ad una neve che scende sempre abbondante e che risulta farinosa. Subito una curiosità: la stazione negli ultimi 9 anni ha speso oltre 30 milioni di dollari per lavori di ammodernamento.

La cima più alta delle Ande si trova a Valle Nevado in Argentina

Proprio da qui potrete ammirare la cima più alta delle Ande con una vista spettacolare: i 5430 metri de El Plomo. Valle Nevado garantisce ai visitatori piste che si adattano bene a qualsiasi tipo di sciatore. Le piste nere, le più complicate, scendono da alcune delle cime più alte: Cima Andes, 3485 m, da Tres Puntas, 3670 m, sulla destra del demanio, e da Cima Inca, 3582 m. Le piste rosse, per sciatori intermedi, scendono invece da Cima Ancla a 3582 m, sulla sinistra, fino a Base Prado a 2860 m. Ci sono poi le piste per i principianti, che parte da Cima Mirador a 3300 m fino a Base Prado.

La vita degli sciatori qui a Valle Nevado è particolare, perché il centro vero e proprio è rappresentato dai 3 grandi alberghi, che sono veri e propri residence con tutti i comfort ed i servizi. La sensazione, insomma, è quella di essere immersi in un grande villaggio turistico invernale.

Impianti di risalita, snowpark e piste da sci a Valle Nevado

Le piste sono servite in totale da 14 impianti di risalita: 5 seggiovie, 8 skilift, 1 cabinovia. La seggiovia a 4 posti The Andess Express è stata inaugurata nel 2001 e raggiunge i 3485 metri. Valle Nerado è collegata poi sci ai piedi con le località di El Colorado e La Parva, ed insieme queste tre zone formano il comprensorio più grande dell’America Latina, con ben 110 km di piste ed un dislivello di 1000 metri. La scuola di sci della zona conta ben 90 maestri che provengono un po’ da tutto il mondo, e che garantiscono anche lezioni per disabili.

Grazie all’heliski è possibile raggiungere delle zone dove il divertimento è garantito con i fuoripista e con i tracciati dedicati alle escursioni, che vengono realizzate due volte al giorno con la presenza di guide esperte. Gli snowboarder e gli sciatori di buon livello possono invece trovare il loro paradiso al Terrain Park. Oltre alle piste ci si può divertire con il parapendio, i vari centri fitness, il centro equitazione, la piscina riscaldata, i cinema e i ristoranti.

Booking.com