La funicolare di Stoos con una pendenza del 110% è la più ripida del Mondo

0
200
Funicolare Stoos - Credits: Jakubkyncl

Tra i tanti record che riguardano il mondo della montagna, ce n’è uno che forse non tutti conoscono, ed è il primato che detiene la funicolare di Stoos in Svizzera come quella più ripida del mondo!

Dove si trova la funicolare Stoos?

L’impianto di risalita si trova nel villaggio svizzero di Stoos, nel Canton Svitto, e serve per collegare due comprensori sciistici, quello di Hintere Schlattli (che comprende i comuni di Muotathal, Morschach e Svitto) e quello di Stoos appunto. Il paesino di Stoos è un magnifico paesaggio alpino che conta 150 abitanti, si trova nel Canton Svitto ed è posto su un altopiano molto soleggiato e con una grande area pedonale. Caratteristiche queste che da sempre ne fanno un posto molto apprezzato dai turisti di tutta Europa e dalle famiglie in particolare. In cima la vista è da urlo, con la possibilità di vedere i dieci laghi che si trovano nelle vicinanze.

La funicolare più ripida del mondo è stata inaugurata il 15 dicembre 2017

La funicolare più ripida del mondo è stata inaugurata il 15 dicembre 2017, dopo che è stata dismessa la vecchia funivia che era datata 1933, e grazie alla quale si sono trasportate circa 7000 tonnellate di materiale all’anno. Particolari le forme delle cabine, che sono come barili e che nel corso della salita sono in grado di ruotare su se stesse per mantenere sempre la posizione orizzontale nella parte in cui appoggiano i piedi dei passeggeri.

Costo della Stoosbahn e caratteristiche tecniche

Un progetto lungo e dispendioso, durato ben 5 anni e costato 52 milioni di franchi svizzeri, cioè circa 44,35 mln di €. La linea su cui si muove l’impianto è lunga 1,7 km con un dislivello di ben 744 metri, per una durata del percorso di quasi 5 minuti. La pendenza massima arriva fino al 110%, e proprio questa pendenza ha fatto sì che la funivia di Stoos superasse il record della funicolare del Gelmer come più ripida d’Europa. Se prenderete la funivia però, quasi non vi accorgerete di questa pendenza, e anzi vi troverete in poco tempo e comodamente in una zona pedonale fantastica a 1300 metri di quota.

Funicolare Stoos – Credits: eledgardos

Le cabine sono dotate di un sistema di compensazione dell’inclinazione

Le cabine di cui si compone la funivia sono formate da 4 scompartimenti che hanno un meccanismo di compensazione dell’inclinazione, e come detto in precedenza ogni cabina ruota insieme all’inclinazione del percorso, così i passeggeri sono sempre in posizione orizzontale in ogni angolazione. La funicolare ha capienza di 136 persone ed una portata di 1500 persone all’ora. Chiaramente, oltre che per i turisti, la funivia serve come trasporto ordinario vitale per i 150 abitanti di Stoos.

Cosa vedere a Stoos

Tra le tante attrazioni che la zona presenta, consigliatissimo è il percorso nella palude Teufböni, che è possibile esplorare completamente. Sono presenti numerose aree per escursioni, zone barbecue, percorsi di orientamento ed aree giochi tra la natura. Itinerari sono poi presenti lungo la cresta delle montagne, sempre con vista sui laghi dei Quattro Cantoni. Molto spesso l’organizzazione mette a disposizione anche sconti particolari sulla carta escursionistica di Stoos, con corse illimitate in ogni impianto di risalita. Attivo fino al 3 novembre, ad esempio, uno sconto del 10%.

Video funicolare di Stoos

Booking.com