La funicolare del Gelmer è la seconda più ripida d’Europa con una pendenza del 106%

0
220
Gelmerbahn - Funicolare del Gelmer

In tedesco si dice Gelmerbahn, in italiano è la funicolare del Gelmer, ed è una vera e propria attrazione che si trova in Svizzera, sul versante bernese del passo del Grimsel. Questa funicolare di Gelmer ha una particolarità ben precisa, visto che è la più ripida d’Europa con una pendenza del 106%! A dire la verità, nel 2017 sempre in Svizzera, a Stoos, la funicolare di Stoos ha battuto questo record con una pendenza di 110%.

La funicolare del Gelmer collega Handegg a Gelmersee

La funicolare a vagoni aperti del Gelmer trasporta i passeggeri da Handegg (quota 1400 metri) fino al Gelmersee (1850 metri). La stazione fu costruita con la linea di alimentazione dell’acqua di Handeck, e ha iniziato la sua attività nel 1926 trasportando i materiali di costruzione della diga, poi rinnovata completamente nel 2001 ed aperta al pubblico in questa occasione.

Apertura impianto di risalita Gelmer e caratteristiche tecniche

L’impianto funziona da giugno a ottobre. Tra la natura incontaminata di questi posti insomma, ecco una sorta di montagna russa altissima, la seconda più ripida d’Europa, che è diventata attrazione turistica per i curiosi di tutto il mondo, ma anche per gli appassionati di sport invernali, per gli sciatori, gli scalatori e gli alpinisti. La zona infatti offre il meglio per vivere la vacanza e la montagna. Una volta saliti potrete quindi farvi portare fino a quota 1860 metri, sui panorami bellissimi che circondano il Lago Gelmer; poi potrete ridiscendere fino a 1412 metri ad Handegg, dove si trova la stazione di base. Tutto il percorso ha lunghezza di 1 km, che con la funicolare è possibile percorrere a 2 metri al secondo.

Cosa vedere e cosa fare a Gelmer

In cima, il panorama è davvero mozzafiato, e gli appassionati di sport invernale possono trovare qui qualsiasi forma di divertimento, soprattutto con le bellissime camminate sui sentieri a strapiombo sulle rocce. Alla stazione a valle invece l’attrazione è il ponte tibetano di Handeck, ben 70 metri di altezza sopra la gola e la cascata. Tra queste possibilità di divertimento c’è sicuramente l’escursione e la salita fino alla capanna Gelmer, della durata di due ore e mezza. Chi vuole può pernottare in capanna e poi ridiscendere con la funicolare. Se non vi piace camminare e volete rilassarvi o scoprire le bellezze del posto, ecco la visita al caseificio “Alpkäserei Handegg”. Potrai scoprire i segreti di produzione del formaggio ed acquistarlo! Per dormire ottima è la base di Interlaken Ost, località di villeggiatura rinomata circondata dai laghi, con case in legno e piste da sci nella zona. Altri paesi dove poter alloggiare sono Meiringen e Innertkirchen.

Dove acquistare i biglietti per la funicolare

Per viaggiare con la funicolare del Gelmer ricordate di prenotare i biglietti e di ritirare i voucher in biglietteria non oltre i 15 minuti dalla partenza. Ora e data dei biglietti non sono infatti rimborsabili o modificabili. Ricordate, poi, che anche se il periodo in cui visitate queste località è l’estate, siete comunque in montagna, e quindi vestitevi adeguatamente ricordando che le temperature ed il clima cambiano drasticamente anche in poco tempo. Portate quindi capi pesanti, e siate sempre attrezzati per cambiarvi.

Video funicolare del Gelmer

https://www.instagram.com/p/ByM-aOeouN4/

Booking.com