Monte Prata, l’importanza dell’innevamento programmato per il rilancio degli impianti sciistici

0
369

Nel video intervista girato dalla testata giornalistica l’Appennino Camerte, il sindaco Mauro Falcucci del comune di Castelsantangelo sul Nera, risponde circa la strada che da tre anni a causa del terremoto non permette agli sciatori di raggiungere la località sciistica di Monte Prata situata nel suo territorio comunale.

Per un rilancio del turismo collegato alla riapertura degli impianti e le piste da sci di Monte Prata sono fondamentali due opere il laghetto per la raccolta dell’acqua che andrà e un impianto di innevamento programmato da esso alimentato. La produzione di neve in assenza di precipitazioni potrà garantire più giorni di apertura a chi gestirà la skiarea di Monte Prata.

Impianto di innevamento programmato e lago per il rilancio di Monte Prata Ski

Bestseller N. 1
Bottari 18819 "Rapid T2", Catene neve auto 9 mm, Misura 090, Omologate TUV e GS Onorm
Catene neve auto 9 mm a montaggio rapido con tensionatore autobloccante.; Modello classico a rombo a montaggio rapido
28,00 EUR
OffertaBestseller N. 3
Bestseller N. 6
Kremer 201 Catene da Neve, 9 mm, Gruppo: 13
Catene da Neve 9 mm; Gruppo 13; Omologazioni: ONorm 5117, TUV, GS
30,41 EUR


Booking.com