Novità Val di Fassa, impianti e piste stagione invernale 2017/2018

0
708
Novità Val di Fassa, impianti e piste stagione invernale 2017/2018
Novità Val di Fassa, impianti e piste stagione invernale 2017/2018

Molte le novità per la stagione invernale 2017/18 in Val di Fassa e che riguardano nuovi impianti, piste e potenziamento dell’innevamento artificiale.

Andiamo a vedere in dettaglio le novità della skiarea Catinaccio, Pera di Fassa, Canazei, Alba e Ciampac.

Ski area Catinaccio – Vigo di Fassa
Due sostituzioni previste, verranno infatti tolte le seggiovie biposto “Vajolet 1” e “Vajolet 2” costruite nel 1986 e che verranno rimpiazzate da due moderne seggiovie a quattro posti con tecnologia ad agganciamento automatico.
Il rinnovamento di questi due impianti di risalita consentirà di aumentare la portata oraria e nello stesso tempo di ridurre i tempi di arrivo dalla località sciistica di Pera di Fassa fino a Pian Pecei situato nella skiarea Catinaccio.
Previsto un impianto di innevamento artificiale anche sulla pista da sci “Vajolet 2”.
Totale investimento: 7 milioni di euro

Ski area Ciampac – Alba di Canazei
Novità importanti anche per la skia area Ciampac dove verrà sostituita la funivia Ciampac, costruita nel lontano 1975, con una cabinovia a 10 posti (portata oraria di 2000 persone).
Questa cambio è stato dettato dall’esigenza di smaltire il grande afflusso di sciatori nella ski area Alba dove a seguito dell’installazione della funifor Alba-Col dei Rossi il numero dei fruitori è aumentato negli ultimi due anni.
Rinnovo anche per due seggiovie: la seggiovia “Roseal” che verrà sostituita da una quadriposto ad agganciamento automatico che raggiungerà la Sella Brunech e che consentirà agli sciatori che si trovano nello Skitour Panorama di raggiungere il Buffaure in ambo i sensi e per la seggiovia “Sella Brunech” che arriverà all’attuale stazione intermedia creando così due aree una dedicata a chi si avvicina al mondo dello sci ed un’altra per gli esperti.
Totale investimento: 13 milioni di euro

Apertura impianti di risalita: dal 25 novembre 2017

Booking.com