Novità Val Gardena, nuovi impianti di risalita per la stagione invernale 2017/2018

0
747
Novità Val Gardena, nuovi impianti di risalita per la stagione invernale 2017/2018
Novità Val Gardena, nuovi impianti di risalita per la stagione invernale 2017/2018

La stagione invernale 2017/2018 si preannuncia ricca di novità per la Val Gardena che è una delle skiarea appartenenti al più grande comprensorio sciistico del mondo che è il Dolomitisuperski.

Prezzi Skipass Dolomitisuperski

Sciare in Val Gardena sarò ancora più entusiasmante grazie ai nuovi impianti di risalita.

Iniziamo con la prima novità, nuova seggiovia Sasso Levante che consentirà di trasportare 2600 persone all’ora mentre il vecchio impianto ne trasportava 2200.

Proseguiamo con un importante investimento per la sostituzione della vecchia seggiovia Piz Seteur che verrà rimpiazzata dalla cabinovia Piz Seteur (portata oraria 3450 persone) costruita da Leitner Ropeways ed equipaggiata con le cabine Symphony 10 disegnate da Pininfarina. 77 cabine da 10 posti e sedili riscaldati per aumentare il comfort dei passeggeri e già sperimentati sugli impianti di risalita di Zermatt-Cervino e Stubaital.

Caratteristiche tecniche della cabinovia Piz Seteur

La stazione di monte della cabinovia Piz Seteur arriverà a circa 250 metri dal rifugio Piz Seteur.

L’impianto è stato progettato per trasportare in ogni cabina 3 biciclette (per l’estate 2018 è in progetto un nuovo un bike park).

Novità importanti anche nella skiarea di Ortisei dove il vecchio skilift verrà sostituito con un nuovo skilift con una lunghezza di oltre 100 metri in più rispetto al quello vecchio.

Nella ski area di Selva di Val Gardena sarà ammodernata la seggiovia Costabella e rimodellata la pista da sci Col Raiser e migliorato l’innevamento artificiale.

Apertura impianti di risalita: 6 dicembre 2017

Booking.com