Nuova cabinovia a Frontignano di Ussita, sarà veloce e moderna

Grandi novità in arrivo per gli impianti sciistici di Frontignano di Ussita, visto che l’inizio della nuova stagione 2022-2023 comincia con una notizia bellissima: l’annuncio di una nuova cabinovia che sarà moderna e veloce.

Dalle parole della sindaca, Silvia Bernardini, si sente tutta la felicità per un risultato davvero importante per tutta Ussita e per la zona di Frontignano in particolare, che vede avvicinarsi la realizzazione della nuova cabinovia grazie all’appalto dei lavori, che è stato assegnato a Doppelmayr.

Tracciato del nuovo impianto di risalita

La nuova cabinovia di Frontignano, che come detto sarà veloce ed ultra moderna, permetterà di collegare facilmente il piazzale dell’ex Hotel Felycita con il rifugio del Cornaccione. In questo modo sarà possibile riaprire finalmente la stazione sciistica nella zona del Canalone, e con essa anche la pista che da sempre è considerata un paradiso per gli sciatori, con ben 600 metri di dislivello tra partenza e arrivo.

Chi costruirà la cabinovia?

L’appalto se lo è aggiudicato Doppelmayr, che ora dovrà provvedere alla progettazione definitiva ed esecutiva e poi alla realizzazione dei lavori. La notizia è stata data direttamente dal Sindaco di ussita, Silvia Bernardini con queste parole: «Oggi siamo stracontenti per questo bellissimo risultato, conseguito in appena un anno, grazie allanormativa europea che ci ha permesso di andare all’appalto con un progetto di fattibilità tecnica economica avanzato. È stata la Doppelmayr, azienda che ha già realizzato ilresto degli impianti di Frontignano, ad aggiudicarsi l’appalto».

Il Sindaco parla di appena un anno perché in effetti solamente lo scorso anno il Comune è venuto a conoscenza del finanziamento a disposizione. Un lavoro complesso quindi che però è stato portato a termine in pochissimo tempo, come sottolinea la stessa Bernardini: «Nel dicembre di unanno fa abbiamo saputo di questo finanziamento, è un risultato bellissimo essere riuscitiad aggiudicare l’appalto dopo un solo anno, ottenendo tutti i pareri dagli enti competenti.Se si potessero seguire queste procedure i risultati sarebbero molto più veloci».

Poi, nelle sue parole, un grazie speciale a tutti coloro, tecnici e non, che hanno reso possibile la realizzazione del progetto: «Un grazie agli uffici comunali, al commissario Legnini, alla Regione che ha fortemente voluto questa opera, al Parco dei Sibillini che ha condiviso il progetto. Il lavoro silenzioso ma senza sosta del nostro gruppo, degli uffici comunali, porta grandi risultati».

Adesso quindi il territorio di Ussita e la zona sciistica di Frontignano si apprestano, speriamo, a vivere una fase nuova del post-sisma,, quella della ricostruzione vera e propria, dell’ammodernamento e della visione verso il futuro, con l’obiettivo di migliorare ciò che già esisteva e di dar vita a progetti nuovi. Il turismo è il volano di queste terre, e su questo bisogna puntare. Anche su questo si è soffermato il Sindaco nel suo intervento: «Con questo progetto, per cui il tempo è gentiluomo, si pongono le basi per il rilancio complessivo della stazione sciistica di Frontignano, per noi è una grandissima soddisfazione».

Quanto costa l’impianto di risalita?

La gara di appalto indetta dal Comune di Ussita è stata eseguita con rilevanza comunitaria dalla stazione unica appaltante della Provincia di Macerata, e l’importo complessivo è di 10 milioni e 145 mila euro.

Quali impianti sostituirà la nuova cabinovia di Frontignano di Ussita?

Nei lavori di realizzazione della nuova cabinovia sono previsti anche gli interventi per smantellare le vecchie seggiovie che si trovano nelle zone del Vallone a Selvapiana, Arboretti, Malghe del Cornaccione e Madonna Pian della Croce-Memoria dei Fascinari.

Cabinovia Frontignano ad ammorsamento automatico

Il nuovissimo impianto avrà dieci posti e sarà ad ammorsamento automatico. Le persone potranno essere trasportate fino al rifugio in qualsiasi condizione meteo, e sarà possibile anche caricare passeggini e biciclette. Come detto la costruzione della cabinovia permetterà anche di riaprire la pista da sci e molte altre attrazioni della zona, come tutto il settore canalone, permettendo così l’arrivo al chiuso in grotta.

Maggiori informazioni su Frontignano

Frontignano bike park
Informazioni sulla località Frontignano di Ussita
Noleggio sci Frontignano
Scuola sci Frontignano
Webcam sci Frontignano

Bestseller N. 1
OffertaBestseller N. 2
ALPINA Piney, Occhiali da Sci Unisex-Bambini, Rose-Rose, One Size
ALPINA Piney, Occhiali da Sci Unisex-Bambini, Rose-Rose, One Size
Ottimo rapporto prezzo / prestazioni; Miglioramento del contrasto, grazie alla tecnologia hicon
18,25 EUR
OffertaBestseller N. 3
CMP Maschera Da Sci X-Wing Magnet, Unisex – Adulto, Nero-Orange, L, Nero-Orange
CMP Maschera Da Sci X-Wing Magnet, Unisex – Adulto, Nero-Orange, L, Nero-Orange
Due lenti in dotazione da usare a seconda delle condizioni climatiche; Costruzione otg (over the glasses), utilizzabile anche sopra gli occhiali da vista
78,98 EUR
OffertaBestseller N. 4
uvex g.gl 3000 TO, maschera da sci Unisex adulto, black mat/red-lasergold lite, one size
uvex g.gl 3000 TO, maschera da sci Unisex adulto, black mat/red-lasergold lite, one size
Il rivestimento antiappannamento garantisce zero appannamenti in ogni situazione
130,00 EUR
OffertaBestseller N. 8
Head 394468-M, Occhiali da Sci Unisex-Adult, Verde
Head 394468-M, Occhiali da Sci Unisex-Adult, Verde
Maschera premiata, che ti offre tutto ciò di cui hai bisogno; Uv 400 e anti-fog; Head; Tipo di sport: Skiing
40,00 EUR
OffertaBestseller N. 9
Uvex Speedy Pro Occhiali, Bambino, Rosa, Taglia Unica
Uvex Speedy Pro Occhiali, Bambino, Rosa, Taglia Unica
Occhiali; Colore: rosa; Per bambino
17,55 EUR
Articolo precedenteSnowboard Cross World Cup 2022, a Breuil-Cervinia sabato 17 recupero gare cancellate a Montafon
Articolo successivoSnowbike Brenter®, alla scoperta dello sport sulla neve che sta spopolando anche in Italia