Presidenza del Parco dei Monti Sibillini

0
112

Un appello degli amministratori locali del maceratese
“Per il Parco dei Monti Sibillini un presidente che sia condiviso”

CAMERINO – Il presidente della Comunità Montana di Camerino, Luigi Gentilucci, e i sindaci dei comuni del Maceratese ricompresi nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini hanno scritto al ministro dell'Ambiente, Alfonso Pecoraro Scanio, e ai presidenti delle Regioni Marche e Umbria per chiedere di poter indicare un percorso nuovo, cioè un percorso partecipativo, che consenta al territorio nelle sue rappresentanze istituzionali di condividere la scelta del nuovo presidente del Parco perché questi sia riconoscibile dalle comunità interessate e sia ritenuto capace, da chi ci vive, di interpretare al meglio gli ideali e i programmi di gestione necessari per far crescere il tenore di vita e la sensibilità naturalistica delle popolazioni del luogo, coniugando sviluppo e ambiente dentro i valori più autentici che sono a fondamento dell'esperienza del Parco. Gli stessi amministratori locali hanno anche chiesto di poter incontrare i presidenti delle due Regioni per esplicitare quanto esposto e per condividere un percorso che possa dare voce alle comunità interessate e a quanti nel Parco vivono ed operano.

Booking.com