Trenino rosso del Bernina, un viaggio tra Italia e Svizzera

0
2432

Avete voglia di un viaggio in completo relax e con vista panoramica tra Italia e Svizzera?
Il Trenino Rosso del Bernina fa al caso vostro.

Trenino Rosso del Bernina è il treno più lento d’Europa

Il Bernina Express è il treno più lento d’Europa, che da Tirano (429 metri) arriva fino all’Ospizio Bernina (2253 metri), passando per la vallata del fiume Inn, l’alta Engadina e Sankt Moritz. Un viaggio fatto di emozioni ed estrema comodità, con carrozze riscaldate d’inverno, panoramiche grazie alle ampie vetrate a cupola ed esclusive.

Copyright by Rhaetische Bahn By-line: swiss-image.ch/Andrea Badrutt
Copyright by Rhaetische Bahn By-line: swiss-image.ch/Andrea Badrutt

Il Trenino Rosso del Bernina parte da Tirano, dove avrete due soluzioni per pernottare con servizio bed & breakfast.
La Foresteria San Bernardo è adiacente alla stazione del Trenino Rosso, ha camere con bagno privato, così come il posto auto. Colazione self-service per tutti i gusti e le esigenze, e poi wi-fi gratuito, terrazza, giardini e la possibilità di avere i biglietti direttamente in camera.
Il Ca Merlo è invece una casa vacanze in una casa di sasso, che si compone di due appartamenti ed una foresteria; anche qui possibilità di avere i biglietti del Trenino in camera e vicinanza alla stazione.

A Tirano avrete poi l’occasione di degustare le specialità enogastronomiche della zona. Consigliatissimo il Parravicini Restaurant & Wine Bar, situato in centro in un antico palazzo, che utilizza materie prime di grande qualità.

Le tappe del percorso del Trenino Rosso del Bernina
Le tappe del percorso del Trenino Rosso del Bernina

Dopo Tirano, scopriamo quali sono le tappe del viaggio:

  • Campocologno: prima stazione svizzera del Canton grigione;
  • Campascio: ammirerete, d’estate, piante e frutti;
  • Brusio: con il viadotto elicoidale e i crotti della Valposchiavo;
  • Le Prese: il tragitto è intorno al lago;
  • Poschiavo: con i suoi musei, il borgo e la sua storia;
  • Cavaglia: l’antica via del vino e dei ghiacciai;
  • Alp Grüm: panorami mozzafiato a 2000 metri d’altezza e vista sul Piz Palù;
  • Ospizio Bernina: vista sul Lago Bianco e Lago Nero e la discesa verso l’ultima parte;
  • Bernina Lagalb: ambiente totalmente “green” con funivie e sci per gli appassionati;
  • Bernina Diavolezza: a pochi passi dal ghiacciaio il luogo ideale per chi ama lo sci e la montagna;
  • Morteratsch: proprio sulla lingua del ghiacciaio tra storie e leggende;
  • Pontresina: potrete sostare per una gita con carrozza e cavalli;
  • St. Moritz: il lusso e l’eleganza di una delle mete invernali più esclusive.
Il Trenino Rosso del Bernina
Il Trenino Rosso del Bernina

L’offerta del Trenino Rosso del Bernina vi permette di acquistare anche alcuni pacchetti interessanti, che comprendono i mercatini natalizi di Zurigo e quelli a Coira. Potrete poi anche regalare una gift card per un’idea regalo davvero unica.

Come acquistare i biglietti del Trenino Rosso del Bernina:

I biglietti ed i pacchetti per il Trenino Rosso del Bernina possono essere acquistati online o presso le biglietterie autorizzate o attraverso i tour operato abilitati.

Quanto costa un biglietto andata e ritorno con il Trenino Rosso del Bernina?

Il prezzo del biglietto andata e ritorno parte da € 60

Il Trenino Rosso è attivo, nel periodo invernale, solitamente dalla fine di ottobre fino al 1 maggio. I treni panoramici sono disponibili solo in alcuni periodi, mentre circolano regolarmente treni composti sia da carrozze normali che panoramiche.

Il Trenino Rosso del Bernina
Il Trenino Rosso del Bernina


Booking.com