Val di Fiemme, si è conclusa a Predazzo la gara Red Bull 400

0
132
Red Bull 400 - edizione 2019 - Credits: Federico Modica Seghizzi

La Red Bull 400 è la gara più ripida al mondo e si è conclusa sabato 6 luglio. I concorrenti devono percorrere 400 metri in salita dove si raggiunge il 78% di pendenza ed un dislivello di ben 135 metri.
Per il secondo anno consecutivo la location scelta per la Red Bull 400 è stata lo Stadio del Salto G di Predazzo in Val di Fiemme in Trentino. Questo trampolino è quello che verrà utilizzato per il salto durante le Olimpiadi Milano-Cortina 2026.

Vincitori della Red Bull 400 edizione 2019

Il vincitore che tra l’altro ha fatto registrare un nuovo record è stato l’atleta austriaco Jakob Mayer che è riuscito a raggiungere la vetta in 3’32” mentre per le donne ad aggiudicarsi il primo posto è stata la runner Antonella Confortola con 5’10’’. Ospite d’eccezione la mitica campionessa olimpica di discesa libera Sofia Goggia che come sappiamo fa parte del team di sportivi sponsorizzati dal brand Red Bull.

Booking.com