Austria, impianti sci aperti nonostante il lockdown

0
23

In Austria rimarranno aperti gli impianti sci nonostante il lockdown fissato dal governo austriaco dal 26 dicembre al 17 gennaio 2021. Il governo infatti ha comunicato, tramite il vice cancelliere Werner Kogler, ai vari lander i protocolli operativi da applicare per garantire la sicurezza nelle stazioni sciistiche compreso l’utilizzo degli impianti di risalita, lo sci di fondo ed il pattinaggio.
Come dicevamo sopra in Austria piste ed impianti aperti durante l’imminente lockdown ma con l’obbligo di indossare le mascherine ffp2 a bordo degli impianti di risalita e quando gli sciatori sono in fila per l’imbarco.
Per quanto riguardano gli sport praticati negli impianti sportivi al coperto l’apertura è stata fissata per il giorno 18 gennaio e l’accesso è consentito solo a chi ha un test negativo.

Ricordiamo che potranno sciare solo i residenti mentre per i turisti stranieri che vorranno sciare in Austria c’è l’obbligo di fare ben dieci giorni di quarantena in maniera da scoraggiare il loro ingresso nel paese.

Bestseller N. 1
Capita TAVOLA Snowboard Uomo Scott Stevens PRO 2020 153
2020 Capita Scott Stevens Pro - Professionale / RADIAL / VERO TWIN
422,95 EUR
Bestseller N. 2
Tavola Snowboard Uomo Rossignol Circuit AmpTek Wide-Cod.Kit. RSE94WP Mis. 161
sconti365_store by Calzature Carlomagno snc è rivenditore ufficiale Rossignol
209,99 EUR
Bestseller N. 3
Supporto da parete snowboard portasnowboard (100% Acciaio) (Nero)
Sistema di supporto tecnologico per contrappeso.
21,81 EUR
Bestseller N. 5
Burton Yeasayer Smalls, Tavola da Snowboard Bambina, No Color, 138
Bend: flat top; shape: twin; flex: twin; Fsc certified super fly 800g core with dualzone egd
164,79 EUR


Articolo precedentePrinoth è il primo battipista a idrogeno utilizzato sulle piste da sci dell’Alta Badia
Articolo successivoComitato Tecnico Scientifico ha bocciato il protocollo sanitario delle Regioni per l’apertura degli impianti sci