Dove sciare ad Artesina

0
481
Dove sciare ad Artesina
Dove sciare ad Artesina

Proseguiamo il nostro percorso di scoperta delle più importanti stazioni sciistiche del nostro Paese trasferendoci oggi nella provincia di Cuneo, dove il più grande comprensorio della zona è il Mondolé Ski, che comprende al suo interno tre località distinte: Prato Nevoso, Frabosa Soprana ed Artesina. In totale l’intero comprensorio offre 130 km di piste, ben 97 solo per sci alpino e 34 impianti di risalita (tra 1300 e 2100 metri di quota).

Dove si trova Artesina?

Luogo ideale per i turisti, al centro della Val Maudagna nelle Alpi Marittime, è proprio su Artesina che ci soffermiamo oggi.

Come arrivare ad Artesina?

Arrivarci è molto semplice: percorrete per 27 km le strade provinciali dopo essere usciti al casello di Mondovì dall’autostrada A6 Torino-Savona.
Se invece atterrate all’aeroporto di Cuneo dovrete affrontare circa 54 km (un’ora di viaggio), mentre i km sono 137 dall’aeroporto di Torino (un’ora e 40 minuti).

Cartina impianti e piste Mondole ski
Cartina impianti e piste Mondole ski

Artesina, la cartina degli impianti di risalita e piste

Dicevamo che Artesina è un posto ideale per trascorrere le vostre vacanze invernali, anche e soprattutto perché, tra le località del comprensorio, è forse quella le cui piste si modellano e si adattano un po’ a tutti i livelli di preparazione. Le piste per lo sci alpino sono molto adatte a chi ha buona confidenza con gli sci ma non è proprio esperto. Per questi ultimi è consigliabile salire più in quota (verso Rocche Giardina), dove le piste sono più difficoltose e quindi il livello di preparazione richiesto è più alto. In totale, nella ski area di Artesina, ci sono 2 piste nere, 6 rosse e 8 blu per lo sci alpino, che sono servite da 4 seggiovie, 1 skilift e 2 tapis roulant, di cui 1 nel Campo Scuola 1400.

Il canalone una delle piste di Artesina
Il canalone una delle piste di Artesina

Collegamento sci ai piedi tra Artesina e Prato Nevoso

Molto importante il fatto che, grazie a 2 piste rosse, Artesina è collegata benissimo con gli impianti di Prato Nevoso, che quindi potrete raggiungere con gli sci ai piedi. Oltre allo sci alpino, Artesina è una località molto importante anche per tutti coloro che amano il freeride, visto che in zona ci sono moltissimi tracciati fuoripista che sono posizionati lungo i pendii e i canali del Monte Mondolé. Per raggiungerli la cosa migliore è chiaramente sfruttare gli impianti di risalita che partono dalla stazione di Artesina, e poi proseguire con pelle di foca ai piedi per pochi minuti. Vi consigliamo di provare le discese che dal Pian della Turra arrivano nel fondo della Valle Ellero. Da qui poi potete risalire con la seggiovia Rastello-Turra. Da lì potrete ammirare un panorama mozzafiato con vista sull’intera pianura e sulle Alpi nord-occidentali: la cornice del dislivello di quasi 1000 metri.

Vi ricordiamo infine quali sono le tipologie di Skipass di cui potete usufruire: Adulto, Junior, Baby e Over 60. Ci sono anche a disposizione delle modalità particolari e promozionali di Skipass per l’intera stagione.



Booking.com