Dove sciare a Ischgl

0
70

In Austria si trova la località di Ischgl, un piccolo comune di 1580 abitanti nella zona del Tirolo, precisamente nel distretto di Landeck. La zona è famosa anche perché qui c’è la stazione sciistica di Silvretta Arena, che si collega direttamente con la stazione svizzera di Samnaun.

Le piste qui hanno anche ospitato tappe della Coppa del Mondo di snowboard, della Coppa europea di sci alpino e i Campionati del Mondo di sci alpino nel 1997. Un vero e proprio punto di incontro per tutti gli appassionati di sport invernali.

Da tempo quindi Ischgl è considerata come una delle aree sciistiche migliori dell’Austria, basti pensare che nel 2019 si è classificata al 6° posto nella Top 10 tra 250 zone sciistiche valutate su 10 categorie dal portale tedesco “Skigebiete-Test”. Qui le piste sono sempre in perfetta condizione, gli impianti di risalita sono tra i più moderni e i sistemi di innevamento artificiale son efficienti.

Inoltre, dopo le attività nelle piste, colpisce l’ampia possibilità di divertimento con l’apres ski, che ha reso Ischgl famosa anche oltre i confini. Insomma c’è tutto per programmare una vacanza sulla neve di alto livello. Tra l’altro la Silvretta Arena è stata premiata più volte nel corso degli anni per un’attenzione particolare all’ambiente e alla sostenibilità.

Impianti e piste da sci Ischgl

La zona sciistica di Ischgl conta 224 km di piste, ben 15 km di percorsi sciistici e 45 impianti di risalita. La pista più lunga è la Route Eleven, di 11 km, che è anche una delle più lunghe della nazione, e che porta dal monte Greitspitz al centro di Ischgl. La n. 14 è invece la pista più ripida, con pendenza del 70%.

Non solo sci comunque, visto che qui, sulla Malga Idalp a quota 2300 metri di altitudine, ogni anno si svolge il “Top of the Mountain”, una serie di concerti con artisti internazionali del calibro di Elton John. Proprio in questa zona c’è un’area sciistica riservata ai principianti.

Quanti snowpark ci sono nel comprensorio di Ischgl?

Nel comprensorio ci sono poi due Snow Park: il JEEP® Snow Park Ischgl, che è uno dei più lunghi delle Alpi. Qui ci sono la Vellil Area e la Idalp Area, e si allenano anche i professionisti da ogni parte del mondo. C’è poi l’Obstacle Park Samnaun in Svizzera.

Da poco tempo è inaugurata l’Ischgl Skyfly, una teleferica con la quale si può scendere a valle con attrezzatura sciistica. Un’esperienza però solo per i più coraggiosi. Come dicevamo in precedenza ad Ischgl anche il divertimento serale è importante: bar, pub, discoteche la fanno da padrone.

In questa zona potete far valere la Snow Card Tirol, che comprende oltre 90 località sciistiche nel Tirolo, il Freizeitticket Tirol, che comprende 32 strutture sciistiche e altre strutture per tempo libero, e il Silvretta ski-pass (Ischgl, Galtür, Kappl e See).

Ischgl in estate

Ischgl è una località molto viva anche in estate, paradiso per coloro che amano la mountain bike con itinerari classici adatti ad ogni livello e veri e propri tour che sono invece più adatti per gli esperti con maggiore prestanza fisica ed abilità tecnica. Il tutto condito da panorami bellissimi. Ad agosto si tiene la Ischgl Ironbike, una delle più dure maratone d’Europa per lunghezza (percorso tra i 27,5 e i 79 chilometri) e per dislivello (3800 metri).

Ci sono poi più di 1000 km di percorsi per escursionisti, ben segnalati. Ci sono poi sentieri didattici che regalano ambienti bellissimi nella vegetazione. Chi ama invece la maratona può partecipare alla Silvrettarun 3000 nel mese di luglio, con percorsi tra i 15,8 o 43,3 chilometri.

Vediamo nel dettaglio le caratteristiche della zona sciistica:

  • Altitudine: 1.377 – 2.872 m s.l.m.
  • Piste da sci: 239 km (34 km facili / 151 km medie / 39 km difficili / 15 km percorsi sciistici)
  • Innevamento artificiale: 70% delle piste
  • Impianti di risalita: 45 funivie
  • Piste per slittini: 1 pista notturna (7 km)
  • Piste da fondo: 74 km tra Ischgl e Galtür

Ulteriori informazioni: tel. +43 5444 606, [email protected]



Booking.com