Dove sciare al Terminillo

0
93

Dove vanno i romani a sciare? Al Terminillo!
La più nota località sciistica in provincia di Rieti è quella più amata dagli abitanti della capitale, soprattutto lo era nel periodo tra gli anni ’60 e ’70. Oggi il la stazione sciistica non è di certo quella di un tempo, ma si parla di un grande progetto di collegamento della stazione sciistica con gli impianti di Leonessa Campo Stella.

Progetto di collegamento sci ai piedi tra il Terminillo e Leonessa Campo Stella

Un progetto che porterebbe chiaramente un impatto positivo sul Terminillo, che oggi non vede sfruttate a pieno tutte le sue potenzialità. Oggi sciare al Terminillo vuol dire muoversi in una ski area che comprende il Terminilluccio ed il Terminilletto dove le piste si sviluppano tra i 1600 metri ed i 2100 metri di quota.

Impianti e piste di sci del Terminillo

La stazione del Terminillo ha 30 km di piste per chi ama sciare, di cui 10 km sono dedicati a sci alpino. Le piste sono servite dalla Società Funivie del Terminillo s.r.l. A valle c’è una storica funivia degli anni ’30, e grazie a quella si arriva al Terminilluccio. Da qui è possibile arrivare al Terminilletto tramite una seggiovia, e sciare su piste più tecniche e più adatte agli sportivi esperti.

La cartina degli impianti e la mappa delle piste di sci del Terminillo

Dove sciare vicino Roma

Il Terminillo è chiamata “la montagna di Roma” in quanto dista solo 100 km, e oltre all’impianto sciistico è possibile ammirare le bellezze della flora e della fauna. Nonostante le condizioni che sono andate peggiorando negli anni, la stazione è comunque una delle più importanti dell’Italia centro-meridionale. In totale, dislocati tra i 1500 metri e i 2100 metri ci sono una funivia, 3 seggiovie e 1 tappeto scuola, a servizio di 26 km di piste. Il Terminillo offre agli appassionati anche la possibilità di sfruttare circa 20 km di piste per sci di fondo.

Qualche curiosità sulla località

Alcuni grandi poeti come Virgilio, Varrone, Claudiano, Dante Alighieri e Boccaccio sono stati ispirati dalle cime e dai paesaggi di queste zone.