La magia dei Sibillini nelle fotografie della guida Giorgio Tassi

0
154

E' stato presentato ieri in Provincia il libro fotografico "Sibillini" realizzato dal fotografo amandolese Giorgio Tassi (editrice Bolis di Bergamo). Un’edizione particolarmente raffinata dal punto di vista estetico dove non manca nulla: le immagini mozzafiato dei Sibillini e una completa introduzione anche in inglese. «Paesaggi, segni ed incanti sono la perfetta sintesi per i Sibillini -spiega Alfredo Fermanelli, direttore dell’Ente Parco- Siamo nell'area più leggendaria d'Europa con il mito della Sibilla e del lago di Pilato. Sono ancora presenti segni dell'uomo come i centri abitati e le abbazie». Per Giorgio Tassi, guida alpina e presidente del Cai di Amandola si tratta di una prova di amore verso il Parco. «La montagna è come una cerniera che unisce -dice Tassi- Una bellezza che si evidenzia nella semplicità delle forme e delle cose. Abbiamo anche dato vita all'associazione "Parco Vivo" e con il progetto "My Park" vogliamo avvicinare i ragazzi delle medie alla natura in un percorso lungo tre anni». Anche la Provincia di Ascoli ha contributo alla realizzazione del libro. «Il paesaggio è il volto di una comunità -spiega il presidente Massimo Rossi- E' l'occasione per riflettere sul passato e sul futuro e spaccare il muro della reatà virtuale dove viviamo».
Re.Pie.

dal Messaggero

Booking.com