Booking.com

Le marche di sci più costose al mondo: da gara, in edizione limitata e su misura

0
2362

Oggi vi parleremo delle marche di sci più costose al mondo alcune acquistabili solo dai milionari. Perchè costano così tanto? Perchè sono sci da gara molto spesso prodotti in edizione limitata e totalmente personalizzati.

Ecco la classifica delle marche di sci più costosi al mondo:

Courchevel by Lacroix: 50 mila euro
L’azienda francesce Lacroix, in stretta collaborazione con la località sciistica di Courchevel hanno realizzato nel 2008 un kit completo in edizione limitata (sci, attacchi, bastoncini e maschera) il tutto inserito in una splendida borsa. Fondo e lamine gratuite per un anno.

Mamba by Carradan Skis: 16 mila euro
Sono degli sci fatti a mano nei laboratori dell’azienda americana Carradan e viene utilizzata una particolare mescola.

Oro Nero by Foil Skis: 10 mila euro
Sci in edizione limitata e su misura prodotti dall’azienda italiana Foil Skis esattamente situata in Veneto. Un’azienda che punta tutto sulla qualità e lusso), inclusa nel prezzo una borsa porta sci in pelle.

Zai Spada: 8 mila euro
L’azienda Spada è nata in Svizzera 2003 grazie a Simon Jacomet a Disentis. Sono soli 5 i modelli prodotti utilizzando fibra di carbonio, pietra e caucciù.

Indigo Ski, Bogner B-Light Vt: 3.490 euro
Gli sci Indigo vengono prodotti in Germania e grazie allo loro tecnica di costruzione hanno vinto numerosi riconoscimenti come la medaglia d’oro in occasione del salone Ispo.
Tutti gli sci vengono realizzati in 2 parti separate da un canale centrale dove viene canalizzata l’energia sulla lamina interna.
I materiali utilizzati sono al tempo stesso elastici e rigidi per dare allo sciatore comodità ed alte performance durante la sciata.

FC08 by Dynastar e Ferrari: 3 mila euro
Nati nel 2008 da un accordo tra la francese Dynastar con sede a Chamonix e la Ferrari, il modello FC08 sono leggeri grazie al carbonio impiegato nella loro costruzione.

Lacroix LXR HD: 2.300 euro
Modello di sci “low cost” dell’azienda Lacroix, costruito con il legno, carbonio e kevlar. Sci morbido da utilizzare per utilizzi all-mountain.

Romp Full Custom: a partire da 1.700 euro
L’azienda Romp skis con base in Colorado negli USA offre solo sci toltalmente personalizzabili dai loro clienti. Nata nel 2010 grazie allo spirito imprenditoriale dei fratelli Morgan e Caleb Weinberg.

Bomber Stars + Stripes: 1.600 euro
L’azienda Bomber è italianissima con sede a Biella e produce sci all-mountain ed ha come consulente tecnico Bode Miller, voci di corridoio dicono che sia anche uno dei finanziatori del progetto Bomber Skis.

Wagner Custom: da 1.500 euro in su
Anche l’azienda Wagner con sede in Colorado negli Usa offre una linea totalmente personalizzata e per la produzione vengono utilizzati legni di eccellente qualità.


Atomic Redster G9 RS
: 1.449 euro
Per il modello Redster Atomic ha utilizzato il sistema ServoTech che garantisce alta reattività garantendo una sciabilità ottima.

Igneous Custom: da 1.400 euro
Un’altra azienda americana che produce sci fatti a mano è la Igneous. Nata più di 20 anni fa vicino al Parco nazionale di Yellowstone.

Head WC Rebels iGS RD SW RP WCR14: 1.365 euro
La Head con questo modello vuol garantire allo sciatore alte prestazioni.

Rossignol Hero Master R21 WC: 1.325 euro
Rossignol in questo modello ha mantenuto la stessa struttura degli sci utilizzati nelle gare di Coppa del Mondo, così da facilitare la conduzione e l’inserimento in curva.

Renoun Skis Z-90: 1.200 euro
Ancora un’azienda statunitense con sede questa volta nel Vermont che utilizza per produrre i suoi sci un additivo polimerico registrato e brevettato per consentire di raggiungere velocità elevate ed al tempo stesso permette di sciare bene su qualsiasi tipo di neve.

Fischer RC4 The Curve: 1.099 euro
Lo sci ad alte prestazioni targato Fischer è un concentrato di tecnologia costruttiva: sistema Triple Radius e piastra Curv Booster che ottimizza le prestazioni in curva e struttura Diagotex TM per mantenere alta la rigidità e per finire lo sci è rinforzato in Titanal.