Monte Bondone, si scia dal 30 novembre

0
94

Grazie alla neve caduta copiosa in questi giorni la località sciistica del Monte Bondone in Trentino ha fissato l’apertura degli impianti e delle piste da sci nel weekend del 30 novembre – 1 dicembre.

Le novità del Monte Bondone per la stagione sciistica 2019/2020

Molte sono le novità dedicate agli appassionati degli sport invernali, prima tra tutte il nuovo impianto di illuminazione a led installato sulla pista per lo sci in notturna, che garantirà una elevata illuminazione con consumi ridotti di energia elettrica. La pista per lo sci in notturna sarà aperta ogni martedì e giovedì dalle ore 20 alle ore 22.30.
Migliorato anche il comfort al momento dell’imbarco alla seggiovia Montesel dove è stato implementato un tappeto d’imbarco dotato di una nuova tecnologia che si aziona quando ci si avvicina al cancelletto e che permette al tappeto di alzarsi di 15 cm così da consentire ai bambini di poter salire comodamente sulla seggiovia.
Non finiscono qui le novità, infatti gli sciatori troveranno un tapis roulant dedicato alla pista Cordela, un nuovo Baby Border Cross e l’ampliamento della parte alta della pista da sci Palon.

Offerte Skipass per residenti (bambini e ragazzi)

Non mancheranno gli skipass in offerta e corsi di sci nordico e alpino per bambini nonchè il servizio di bus navetta (skibus) da Trento fino alle piste del Monte Bondone. Vediamo in dettaglio i prezzi degli skipass stagionali:

  • Cuccioli: 75 euro (nati dal 01/12/2011)
  • Bambini: 108 euro (nati dal 1/01/2009 al 30/11/2011);
  • Ragazzi: 150 euro (nati dal 01/12/2003 al 31/12/2008);
  • Giovani: 205 euro (nati dal 01/01/2001 al 30/11/2003).


Booking.com