Plymouth Gin lancia la ricetta Mr. King 1842 limited edition con ginepro raccolto a Frontignano nei Monti Sibillini

0
273

L’azienda di distillati Plymouth Gin ha lanciato sul mercato la nuova ricetta Mr. King 1842, che darà il via ad una nuova serie di ricette che vuole celebrare lo spirito di esplorazione. Mr. King 1842, come indica il nome, è una rivisitazione di un’antica ricetta dell’epoca, che è stata elaborata dal mastro distillatore di Plymouth in modo che due ingredienti si combinassero delicatamente: la radice di iris e quella di ginepro, che sono state raccolte rigorosamente a mano nei Monti Sibillini nella zona di Frontignano, nelle Marche.

Come per tutti gli altri gin artigianali della nuova serie, anche il Mr. King 1842 è un prodotto non solo unico nel suo genere, ma anche limitato in un certo senso, visto che l’iper località degli ingredienti lo rendono poco riproducibile. Una ricetta antica, trovata nelle cantine di quella che è la più antica distilleria d’Inghilterra, e che ora viene rielaborata con nuovi tocchi di modernità grazie ai vent’anni di esperienza del mastro distillatore Sean Harrison. La tecnologia di oggi e le nuove tecniche di produzione hanno reso possibile replicare l’antico processo di distillazione del 1842.

Gin realizzato con il ginepro dei Monti Sibillini raccolto sulle montagne di Frontignano

Come detto, l’ingrediente principale per il nuovo gin Mr. King 1842 è il ginepro che è stato raccolto nelle montagne di Frontignano di Ussita (MC), seguendo gli stessi itinerari di 170 anni fa. Così anche al giorno d’oggi, Sean Harrison ha esplorato la zona di Frontignano per scoprire le radici di ginepro di altissima qualità, facendosi accompagnare dai raccoglitori esperti di quelle zone. Nell’Appennino marchigiano, la raccolta del ginepro è un’attività storica, che risulta essere essenziale per la produzione di gin. Nelle produzioni di Plymouth, poi, la ricerca di materie prime da tutto il mondo è fondamentale per i processi produttivi.

La ricetta di Mr King del 1842 è un gin artigianale davvero unico grazie al clima dei Monti Sibillini

Il mastro distillatore ha dichiarato: “La ricetta di Mr King del 1842 è un gin artigianale davvero unico che non potremo più ricreare. Anche se l’anno prossimo visitassimo la stessa montagna marchigiana, il clima e le condizioni del raccolto influenzerebbero il ginepro con un diverso profilo gustativo. In un momento in cui altri marchi utilizzano molti prodotti botanici diversi durante il processo di distillazione, la ricetta di King King del 1842 si concentra su solo due materie prime, e il risultato è qualcosa di molto speciale. È un onore portare il gin di King King nel 21° secolo”.

Aggiungiamo che è poi sicuramente positivo vedere come nel mercato estero, le zone dell’entroterra marchigiano siano tenute in così alta considerazione dagli esperti di vari settori, forse ancor più che dagli autoctoni.

I prodotti gin di Plymouth sono stati riconosciuti dai grandi barmen di tutto il mondo come i più versatili da utilizzare nei cocktail, sviluppando al meglio le classiche ricette come Martini e Gimlet. Nel metodo di lavorazione ci sono ancora fasi antiche e meticolose, come il peso degli ingredienti, che poi vengono annusati, e la lavorazione manuale.

Quanto costa il gin Plymouth Mr. King 1842?

Presso lo store online di Plymouth ci sarà la possibilità di acquistare una serie limitata di Mr. King 1842, a partire dal mese di luglio 2019. Il prezzo di partenza è di 45,50 £.

Booking.com