Sci da fondo al Terminillo, arriva l’omologazione della FISI per la pista Cinque Confini

0
127

C’è molta soddisfazione e felicità nella stazione sciistica del Terminillo situata nel Lazio a seguito dell’ottenimento da parte della FISI dell’omologazione della pista da fondo cinque Confini.

“Siamo estremamente soddisfatti di questo ennesimo risultato raggiunto nel percorso di rinascita del Terminillo – affermano il Sindaco di Rieti, Antonio Cicchetti, il consigliere delegato allo sport, Roberto Donati, il Presidente della Provincia, Mariano Calisse, e il consigliere provinciale delegato allo sport, Simone Fratini – L’omologazione da parte della FISI è un passo fondamentale per il rilancio del Terminillo perché ci permetterà di poter ospitare manifestazioni regionali e nazionali legate allo sci di fondo. Tra i nostri obiettivi c’era quello di poter trasformare il Terminillo in un centro di riferimento dello sci di fondo, almeno per il Centro Italia e questa omologazione ci permette di compiere un importante step in questa direzione.
Si tratta di un altro tassello aggiunto a quel percorso di rilancio del Terminillo che punta a creare economia e presenze anche grazie al turismo sportivo. Ringraziamo per la forte collaborazione il Presidente della FISI provinciale, Sandro Anselmicchio, e l’omologatore certificato FISI, Enrico Faraglia.”



Booking.com