Booking.com

Sullo snowboard a 150 km/h, ecco l’uomo che trainato da una Maserati ha battuto il record di velocità

0
83
record velocità maserati levante snowboard

Un’impresa eccezionale quella che è riuscito a fare lo snowboarder Jamie Barrow sul lago ghiacciato di St. Moritz, in Svizzera. Trainato da un veicolo, che in questo caso era una Maserati Levante, l’atleta britannico è riuscito a battere il record di velocità al traino!

Il veicolo scelto per trainare lo snowboarder è stato il Suv Maserati Levante

La Maserati Levante ha trascinato Barrow fino a toccare velocità di 151, 57 km/h all’andata, e di 147,72 km/h al ritorno, toccando così la media di 149,65 km/h. Un’impresa che fa seguito a quella che Barrow aveva già portato a termine nel 2016, quando sempre sullo stesso lago aveva toccato la velocità di 99.87 km/h trainato però da un’auto.

Che tipo e quale marca di gomme termiche sono state utilizzate?

Per effettuare la prova, il Suv Maserati aveva montato gomme Pirelli Scorpion Winter con battistrada chiodato, precisamente 474 chiodi per gomma ognuno lungo 4 cm. L’aderenza è stata così molto buona sul ghiaccio del lago, ed inoltre le 4 ruote motrici dell’auto hanno contribuito.

La lunghezza del percorso utilizzato durante il record di velocità

Il percorso è lungo 900 metri, recintato e lavorato da mezzi battipista, e la prova, come detto, si è svolta cronometrando il tempo nelle due direzioni, prima andata e poi ritorno. Il cronometraggio è avvenuto su distanza di 100 metri, con apposita strumentazione, da un funzionario del Guinness World Record.

Gioia per i responsabili Maserati, nello specifico il responsabile marketing Jacob Nyborg che ha dichiarato: “Aiutare Jamie a battere il nuovo record era dunque l’occasione perfetta per dimostrare le capacità in fuoristrada della Levante. Jamie è un atleta incredibile: siamo certi che saprà mettere a segno in futuro altre straordinarie imprese e da parte nostra ci auguriamo di poterlo aiutare a infrangere altri record di velocità”. Incredibile entusiasmo anche per Jamie Barrow: “Il Maserati Levante è stato eccezionale sulla neve e sul ghiaccio, garantendo l’aderenza necessaria per poter raggiungere una velocità molto elevata. L’adrenalina è sempre pazzesca quando si va così veloci e quindi sono molto contento di non aver perso il mio sangue freddo e di aver mantenuto in linea lo snowboard per arrivare a frantumare il vecchio record”.

Per portare a termine l’impresa, sono state necessarie tante componenti. La preparazione atletica e la tenacia di Barrow, ma anche la tecnologia messa a disposizione da Maserati, sia col sistema di trazione integrale Q4 e sterzo elettro assistito. La trazione soprattutto permette una risposta immediata ad ogni variazione di condizione nella guida.