Cortina d’Ampezzo, all’asta la cabina della funivia Tofana Freccia nel Cielo

0
44

L’ultima cabinovia della storica funivia Tofana – Freccia nel cielo, è stata messa all’asta dopo ben 50 anni di attività. Un pezzo unico questo della funivia Tofana, che rappresenta la storia di Cortina d’Ampezzo e che ora è possibile aggiudicarsi entro il 31 ottobre.
La funivia Tofana sarà quindi venduta a chi offre di più, sperando che chi l’acquisti sarà in grado di mantenerla al suo splendore. Da mesi ormai infatti, sono iniziati i lavori di ammodernamento del tratto Cortina – Col Druscié, e la funivia Tofana è stata mandata in pensione dopo 50 anni di grande attività.
Chi ha pensato di indire l’asta, lo ha fatto sperando che l’ultima cabina possa essere messa in funzione altrove, per far scoprire a curiosi e turisti altri panorami delle nostre montagne: “ci farebbe piacere che le porte della vecchia cabina non restassero definitivamente chiuse, per questo abbiamo pensato di mettere all’asta l’ultima cabina, così che qualcuno possa darle nuova vita. Anche se non correrà più lungo le funi della Tofana, l’affetto verso un pezzo della vecchia signora è tanto, per questo abbiamo deciso di indire un’asta nella speranza che la nostra cabina possa iniziare un nuovo viaggio”.

Come fare l’offerta per la cabina della funivia Tofana – Freccia nel cielo?

Per fare la propria offerta, entro il 31 ottobre sarà possibile inviare una mail all’indirizzo
tofanacortina@freccianelcielo.com indicando oltre all’offerta anche i dati personali, e si sarà poi ricontattati in caso di vincita. La base d’asta è di 8.500,00 €.

Ecco alcuni dati tecnici della cabina della funivia Tofana:

  • Dimensioni: 5,40 x 2,78 x 2,81 m
  • Materiali: lamiera con due porte e vetri in plexiglas
  • Peso: circa 2.200 Kg
  • La cabina è priva del sostegno superiore e delle ruote.
Booking.com