Sciare in treno: come raggiungere le località sciistiche

Andare a sciare in treno può essere la soluzione davvero vantaggiosa per chi ama la montagna e lo sci ma non vuole impazzire spostandosi in macchina. C’è però da dire che le ferrovie italiane non servono molto bene le località di montagna, anche se alcune zone riescono a sfruttare bene la loro posizione che si trova lungo tratte ferroviarie internazionali, magari verso Francia o Austria.

Come raggiungere le piste da sci con il treno

Altre zone sono facili per andare a sciare in treno grazie alle linee regionali, oppure alcune sono addirittura riuscite a costruire delle stazioni apposite per sciatori. In Svizzera andare a sciare in treno è una tradizione e ormai lunga. Pensate che nel 1912 le ferrovie elvetiche raggiunsero lo Jungfraujoch a 3.454 m. Stesso discorso per la Francia, con le ferrovie che raggiungono direttamente le stazioni sciistiche da alcune città del nord.

Elenco delle località sciistiche facili da raggiungere con il treno

Monte Elmo – Sesto Pusteria

Se vi piace andare a sciare in treno e siete diretti in Alto Adige a Monte Elmo – Sesto Pusteria, sappiate che c’è una nuova stazione ferroviaria Versciaco-Monte Elmo, che permette di arrivare in 43 minuti alle stazioni sciistiche di Dolomiti di Sesto e Plan de Corones. Il servizio si chiama Ski Pustertal Express e ha corse ogni 30 minuti. La stazione è vicina alla partenza della telecabina e si possono lasciare gratuitamente sci e scarponi nel deposito stazione. Potete sfruttare questo servizio anche per una vacanza lontano dalle piste, a Villabassa o Dobbiaco.

La Plose

Molto facile da raggiungere anche La Plose, con i treni che si fermano a Bressanone. Da qui uno skibus porta direttamente alla cabinovia Plose.

Kronplatz – Plan De Corones

Sciare in treno a Kronplatz – Plan De Corones

L’area di Kronplatz – Plan De Corones è invece collegata alla stazione di Perca, che è ideata per fare da interscambio tra treno e telecabina, la nuova RIED, che porta fino in quota e che parte proprio a fianco dei binari. Il treno è comodo anche per arrivare al comprensorio dell’Alta Pusteria.

Ortisei, Santa Cristina, Selva di Val Gardena

Le stazioni sciistiche di Ortisei, Santa Cristina, Selva di Val Gardena in Alto Adige, sono collegate con la linea Milano-Bolzano, ma ci si arriva anche da Roma . dalla stazione di arrivo occorre prendere un bus.

Sciare in treno a Tarvisio

Tarvisio

Possibilità di andare a sciare in treno anche in Friuli Venezia Giulia, al Tarvisio per la precisione. Qui si arriva con la linea internazionale che collega Friuli con l’Austria, anche se gli impianti non sono vicini alla stazione.

 

Marilleva

Sciare in treno a Marilleva

Se volete sciare in Trentino, sulla Marilleva, lungo la ferrovia Trento – Malè – Marilleva 900 ci sono 2 stazioni che sono vicine agli impianti sia a Marilleva 900 che a Daolasa. Questa poi è costruita di recente vicina alla telecabina. Chi arriva in treno avrà uno sconto sullo skipass giornaliero corrispondente al prezzo del biglietto ferroviario se si è utilizzato il Dolomiti Express. I parcheggi per la stazione di Trento per le zone sciistiche sono gratuiti.

Bardonecchia

Sciare in treno a Bardonecchia

Passiamo ora in Piemonte, a Bardonecchia. Questa è l’ultima stazione italiana della linea Torino -Lione. Gli impianti si trovano sul lato destro e in quello sinistro della valle, e non partono dalla stazione, che si trova dentro al paese.

Limone

Sempre in Piemonte si può raggiungere Limone partendo da Ventimiglia in meno di 2 ore, ma anche da Torino, Cuneo o Fossano. dalla stazione poi la cabinovia vi porta alla Riserva Bianca e alle piste.

Pila

Sciare in treno a Pila

In Valle d’Aosta invece è possibile andare a sciare in treno a Pila, la cui stazione si trova proprio di fronte alla telecabina Aosta-Pila. Si attraversano i binari e il parcheggio degli impianti per salire alle piste. Per andare ad Aosta invece c’è qualche problema in più a causa dei numerosi cambi da fare se si proviene da Milano o Torino.

Aprica

Anche in Lombardia ci sono stazioni sciistiche raggiungibili in treno, come Aprica. Qui c’è l’offerta del Treno della neve, partendo da Milano e scendendo a Tresenda-Aprica-Teglio. Da qui la navetta vi lascerà sulle piste.

Cortina d’Ampezzo

Cortina d’Ampezzo – Credits Dolomiti.org

Se volete andare a sciare con il treno a Cortina potete farlo prendendo un treno da Venezia Mestre per Calalzo-Pieve di Cadore-Cortina e poi prendendo un pullman per il comprensorio.

Zermatt

Sciare in treno a Zermatt

Se si vuole andare a sciare in treno fuori dai confini italiani, ad esempio in Svizzera, la prima località è Zermatt. Qui si può arrivare solo in treno, le auto non sono ammesse. Treni e funicolari salgono anche fino a 3000 metri e funzionano come impianti di risalita.

Corvatsch – Furtschellas

Trenino rosso del Bernina

Il Passo Bernina è il più alto che si raggiunge con il treno delle Alpi Retiche (trenino rosso del Bernina express), considerato patrimonio Unesco. Il viaggio parte da Tirano ed arriva alle piste, grazie alla stazione che si trova vicino alla funivia del Diavolezza o quella vicino alla funivia Lagalb. Il treno serve anche per collegare le due vicine stazioni o come impianto di risalita per fuoripista a Mortarasch.

St. Moritz

Sciare in treno a St. Moritz

Anche St. Moritz si raggiunge in treno (Glacier Express) da Tirano, con lo stesso treno che supera il Passo Bernina e scende in Engadina. La stazione di St. Moritz è il capolinea di altre linee ferroviarie svizzere.

OffertaBestseller N. 1
Bollé Backline Visor Soft, Casco da Sci, Unisex Adulto, Nero/Argento, L 59-61 cm
Bollé Backline Visor Soft, Casco da Sci, Unisex Adulto, Nero/Argento, L 59-61 cm
Omologato: sci (ce en1077/astm f2040); Taglia e sistema di ventilazione regolabili; Imbottitura interna in tessuto ipoallergenico, paraorecchie amovibili
145,00 EUR
OffertaBestseller N. 3
Salomon Pioneer LT Access Casco Sci Snowboard Uomo, Sicurezza e comfort, Comfort ottimale, Look sportivo ispirato alle prestazioni
Salomon Pioneer LT Access Casco Sci Snowboard Uomo, Sicurezza e comfort, Comfort ottimale, Look sportivo ispirato alle prestazioni
Fit e protezione eccellenti in un casco alla moda a basso profilo; Colori: Black; Taglia IT (EUR): M 5659
60,98 EUR
OffertaBestseller N. 4
uvex Legend 2.0, Casco da Sci Unisex-Adult, Black Mat, 55-59 cm
uvex Legend 2.0, Casco da Sci Unisex-Adult, Black Mat, 55-59 cm
Robusta calotta esterna resistente agli urti e calotta interna ammortizzante in EPS; Sistema di ventilazione chiudibile per il controllo del clima
79,55 EUR
OffertaBestseller N. 5
Head Tina, Casco da Sci Unisex-Adult, Nero, XS/S
Head Tina, Casco da Sci Unisex-Adult, Nero, XS/S
Tecnologia ABS Hardshell per ragazze tenaci; La tecnologia ABS Hardshell del casco Tina offre ottima protezione
47,63 EUR
OffertaBestseller N. 6
BLACK CREVICE Casco da sci Arlberg I Casco da sci con visiera stile pilota in diversi colori I Casco da sci Uomo & Donna I Casco da sci traspirante I Ricambio visiera incluso I Regolabile (S/M (54-57 cm), Nero/Carbone)
BLACK CREVICE Casco da sci Arlberg I Casco da sci con visiera stile pilota in diversi colori I Casco da sci Uomo & Donna I Casco da sci traspirante I Ricambio visiera incluso I Regolabile (S/M (54-57 cm), Nero/Carbone)
Prodotto secondo la norma CE EN 1077 – Classe B, processo di produzione INMOULD.; Con rotella di regolazione per adattarla alla dimensione della testa.
113,80 EUR
OffertaBestseller N. 9
uvex Wanted, Casco da Sci Unisex Adulto, Black Mat, 58-61 cm
uvex Wanted, Casco da Sci Unisex Adulto, Black Mat, 58-61 cm
Robusta calotta esterna resistente agli urti e calotta interna ammortizzante in EPS; Imbottitura superiore funzionale per un maggiore comfort e gestione del clima
78,35 EUR
OffertaBestseller N. 10
POC Obex MIPS - Casco da sci e snowboard per una protezione ottimale dentro e fuori le piste
POC Obex MIPS - Casco da sci e snowboard per una protezione ottimale dentro e fuori le piste
MIPS_Il MIPS Protection System classico migliora la protezione dagli impatti rotazionali.
172,60 EUR
Articolo precedenteCon gli sci a 92 Km/h per le vie del centro di Milano trainato da un quad – VIDEO
Articolo successivoIl porta sci per auto in legno